laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Truffa col “pacco”, napoletano accusato dai Carabinieri di un secondo colpo in un negozio di computer

Più informazioni su

SARZANA – Ennesima truffa del “pacco napoletano” è stata scoperta dai carabinieri di Sarzana che a conclusione dell’attività info-investigativa finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio e una volta acquisiti gravi e convergenti elementi di prova a carico di L.D., napoletano di 46 anni, corroborati anche da immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza, i Carabinieri lo hanno deferito per il reato di truffa.

L’uomo, alle 11,30 del 13 aprile scorso, all’interno di un negozio di computer, proponeva un computer portatile e un cellulare Iphone al presso di 580 euro, allontanandosi a piedi. La vittima della truffa, una volta aperta la confezione, si avvedeva che il contenuto consisteva in mattoni. Il commerciante formalizzava la querela: i Carabinieri smascheravano in L.D. l’autore della seconda truffa col pacco grazie anche al fascicolo fotografico che ha permesso il riconoscimento del truffatore con assoluta certezza.

Più informazioni su