laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Approvazione referendum consultivo su destinazione area Enel, soddisfazione di La Spezia Popolare

Più informazioni su

LA SPEZIA – La Spezia Popolare saluta con soddisfazione e orgoglio l’approvazione, da parte del consiglio comunale della Spezia, della delibera con cui l’amministrazione spezzina indice – per la prima volta nella sua storia – il referendum consultivo avente ad oggetto la destinazione dell’area Enel una volta dismessa dalla centrale attualmente esistente. Il consigliere regionale Andrea Costa, presidente della commissione ambiente e leader di La Spezia Popolare, che ha con convinzione sposato questa causa, si complimenta con l’arch. Marco Tarabugi, candidato al consiglio comunale per l’omonima lista, per il coraggio e la determinazione dimostrati e per la profonda ostinazione con cui ha perseguito questo straordinario risultato.

Oggi si apre una nuova fase, che vedrà impegnati i promotori nella necessaria raccolta di firme al fine di indire formalmente il referendum approvato. Saranno necessarie 3500 sottoscrizioni, che La Spezia Popolare si impegna sin da subito a raccogliere, a partire da sabato 29 aprile, quando in Piazza Beverini verrà inaugurato alle ore 18,00 – alla presenza del candidato a Sindaco Pierluigi Peracchini – il Point elettorale in vista delle elezioni amministrative del prossimo 11 giugno.

Nell’occasione, proseguirà anche la raccolta firme per la presentazione della lista alla consultazione elettorale. Saranno presenti tutti i candidati di La Spezia Popolare.

Alla mattina di sabato 29 aprile, a partire dalle ore 10,30, i candidati di La Spezia Popolare saranno invece presenti nel quartiere di Pegazzano, davanti alla Fontana dell’Orso, dove incontreranno i residenti, per ascoltare la loro voce e per meglio conoscere le loro priorità, alla ricerca di soluzioni condivise.

Più informazioni su