laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Oggi la capolista Spal al Picco

Più informazioni su

Di Carlo esorta i giocatori: «Non possiamo sbagliare e non dovremo lasciare ripartenze e profondità».

LA SPEZIA – La Spal potrebbe conquistare la promozione in serie A proprio oggi al Picco dopo 49 anni di purgatorio. Ma l’allenatore Mimmo Di Carlo non ci sta: i tre punti servono allo Spezia, eccome. “La Spal, oltre alle grandi qualità tecniche, ha il pregio di mantenere una grande continuità, ha avuto solo due settimane di calo. A loro non dovremo lasciare ripartenze e profondità”.

Ancora arrabbiati dopo il mancato gol di Frosinone?
“Gli errori fanno parte della casistica del calcio – afferma il tecnico di Cassino – certo è che il gol segnato da Granoche non può essere interpretato come un dato oggettivo”.

Ci crede ancora ai playoff?
“Certo che ci credo ed è per questo che vogliamo fare una grande partita. basterà avere pazienza. Avremo dodici i punti a disposizione e tutto può ancora succedere”.

Sul fronte della formazione, all’infermeria composta da Più, Barbato e Crocchianti, si è aggiunto Pulzetti, alle prese con un affaticamento muscolare dopo la partita del “Matusa”. Con Chichizola in porta, i difensori dovrebbero essere Nahuel Valentini, Terzi e Ceccaroni, mentre a centrocampo Vignali, Migliore, Djokovic, mentre per una maglia sono in ballo Maggiore (favorito), Sciaudone ed Errasti. In attacco si ritorna alle gare pre Frosinone con Giannetti in panchina e Granoche sostenuto alle spalle da Piccolo e Fabbrini. Cinque i diffidati: Djokovic, Errasti, Nenè, Sciaudone e N. Valentini.

COSI’ AL PICCO (ore 15)

SPEZIA: Chichizola, N. Valentini, Terzi, Ceccaroni, Migliore, Djokovic, Maggiore, Vignali, Fabbrini, Granoche, Piccolo. (in panchina A. Valentini, datkovic, Sciaudone, Signorelli, Errasti, Nenè, Okereke, Mastinu, Giannetti). Allenatore: Di Carlo.

SPAL: Meret, Bonifazi, Vicari, Giani, Lazzari, Arini, Schiavon, Mora, Costa, Zigoni, Antenucci. (in panchina Marchegiani, Cremonesi, Gasparetto, Castagnetti, Del Grosso, Finotto, Floccari, Ghiglione, Schiattarella). Allenatore: Semplici.

ARBITRO: Aureliano di Bologna

Più informazioni su