laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Primarie PD, il pensiero di Moreno Veschi

Più informazioni su

LA SPEZIA – Il 30 aprile si svolgono le primarie aperte non solo agli iscritti per  l’elezione del Segretario Nazionale del Partito Democratico.

Spero che tanti siano gli spezzini, che si riconosco nel  centrosinistra , patecipi di questo momento democratico.

Mi rivolgo soprattutto non solo agli elettori attuali del pd ma ai molti delusi che si sono allontanati dal nostro partito, diretto da Renzi, e che non si sentono rappresentati da esso.

Attraverso il voto ad Andrea Orlando si può incidere sulla politica del pd, farlo  federatore di un campo ampio e progressista e sensibile ai bisogni soprattutto di chi ha sofferto la crisi economica di questi anni.

Come ha sottolineato Orlando in questi giorni, il 25 % della ricchezza del paese è concentrato nelle mani dell’1% della popolazione. E’ necessario correggere il job act soprattutto per quanto riguarda i licenziamenti disciplinari e collettivi, revisionare la spesa pubblica ed è indispensabile fare investimenti pubblici che siano da traino di quelli privati per una crescita più solida risetto a quella attuale debole.

Sette miliardi di euro per abbattere la povertà assoluta, attraverso il reddito di inclusione sociale. “I cattolici del centrosinistra “, come ha scritto il vaticanista Albeto Melloni, “devono spiegare a Renzi che la loro ragione sociale è il senso dello stato e l’unità di quel paese che soffre a cui si rivolge solo Oralndo”.

Molte sono le proposte che avanza Orlando come quella di una politica culturale, un  “ IRI della conoscenza” sul modello tedesco, per contrastare il declino prodotto dalla crisi. Sbagliano a mio parere coloro che criticano solo il pd nell’ambito della sinistra , senza porsi l’obiettivo di spostare il pd da una politica neocentrista, che non si pronuncia contro una  possibile alleanza con la destra, a quella coerentemente impegnata a ricostruire un  “NUOVO CENTROSINISTRA” .

Andrea Orlando è espressione della sinistra spezzina e con orgoglio lo sosteniamo.

Moreno Veschi – Direzione provinciale Partito Democratico

Più informazioni su