laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le fiabe dei fratelli Grimm

Più informazioni su

LA SPEZIA – Da venerdì 5 maggio al 30 giugno sarà esposta presso la Scuola Secondaria di I grado “Jean Piaget”, via Benedicenti 4, la mostra “Le fiabe dei fratelli Grimm” a cura di Goethe-Institut, Associazione Culturale Italo Tedesca, ISA 1, Donzelli Editore e Servizi Culturali del Comune. La mostra presenta le illustrazioni dal volume “Tutte le fiabe” di Jakob e Wilhelm Grimm, dalla prima edizione integrale del 1812, pubblicato da Donzelli nel 2015. Impegnati nella complessa operazione culturale di raccolta di fiabe, saghe e leggende fino ad allora tramandate solo oralmente, i Grimm pubblicarono nella prima edizione del 1812 in modo rigorosamente filogico i materiali raccolti e successivamente, nell’arco di ben sei diverse edizioni fino all’ultima del 1857, modificarono molto i testi iniziali selezionandoli e impreziosendoli dal punto di vista letterario. Solo recentemente le fiabe della prima edizione sono state oggetto di analisi da parte dello studioso americano Jack Zipes e poi tradotti anche in italiano da Camilla Miglio. Rosaspina, Cappuccetto rosso, Biancaneve, Raperonzolo, principi e principesse, tutti i personaggi fiabeschi che pensavamo di conoscere bene, appaiono ora sotto una nuova luce.

L’illustratore Fabian Negrin con le sue immagini ci introduce alla ricchezza e alla profondità di questo suggestivo mondo fiabesco, molto diverso dalle versioni edulcorate generalmente diffuse. Negrin, nato in Argentina nel 1963, nel 1989 si trasferisce a Milano dedicandosi all’illustrazione e alla scrittura di libri per ragazzi. Ha ricevuto tra i massimi riconoscimenti internazionali, come il Premio Unicef alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna nel 1995, il Premio Andersen per il migliore illustratore nel 2000, il Bologna Ragazzi Award Non Fiction nel 2010.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, venerdì 5 maggio alle ore 10, è previsto un programma didattico che coinvolgerà le classi della “Piaget” con letture drammatizzate di fiabe a cura di Kraken Teatro e il laboratorio “Lo schermo incantato, laboratorio didattico su fiabe e cinema a cura di Giordano Giannini.

La mostra, a ingresso libero, sarà aperta con il seguente orario: da lunedì a venerdì ore 8-16, sabato chiuso. Per visite di classi in orario scolastico è consigliata la prenotazione: tel. 0187.711329.

Più informazioni su