laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Manfredini incontra la gente di Muggiano

Più informazioni su

LA SPEZIA – Prima il confronto alla marinetta del Muggiano per inquadrare i principali problemi della borgata e del paese, poi un giro approfondito nel quartiere per toccare con mano quali siano le difficoltà oggettive di un luogo e di una popolazione che ha bisogno di risposte.

Si è svolta ieri la tappa nella borgata/quartiere di Muggiano, da parte del candidato Sindaco del Centrosinistra Paolo Manfredini. Con lui anche l’architetto Ivano Pepe, la cui presenza è stata e continuerà a essere utile per ragionare in maniera più tecnica sotto il profilo del rammendo urbano. Presenti all’incontro anche i candidati a sostegno di Manfredini, Francesca Micheli e Gianni Maccioni. «Il concetto è sempre il solito – ha detto Manfredini -. La Spezia deve essere pensata come una città grande che ha tanti centri. Vorrei partire proprio dalla riqualificazione dei quartieri, attraverso progetti medio piccoli con tempi di realizzazione certi e con la partecipazione della gente. La mia filosofia è quella di decidere con i cittadini cosa riqualificare, da dove iniziare, quali sono le priorità». Non è mancato inoltre un focus sul tema della borgata e del Palio del Golfo. Una realtà che deve essere proposta in un circuito di attrazioni legate al mare, grazie al quale la nostra città si possa identificare da un punto di vista culturale.

5

Successivamente sono stati i cittadini, la gente del Muggiano, ad esprimere le proprie preoccupazioni. A turno, quasi tutti i presenti hanno preso la parola. Il problema più grande che è emerso è quello relativo alla sicurezza dei canali. Muggiano si trova infatti al di sotto del livello del mare e anche a causa dei danni causati da alcuni privati, i detriti che si trovano nel canale impediscono il regolare flusso delle acque.

Un’altra delle problematiche emerse, quella dei parcheggi: insufficienti per i cittadini, tenendo anche conto che a posteggiare a Muggiano sono anche coloro che da Lerici vogliono raggiungere Spezia, e viceversa. Si è parlato della dubbia utilità della gestione dei parcheggi regolamentati attraverso una duplice indicazione: per residenti, ma per massimo due ore per tutti gli altri.

E inoltre, così come Marola, anche Muggiano ha chiesto il proprio spazio a mare, perché la marinetta è di fatto già sotto il Comune di Lerici. I cittadini vorrebbero infatti avere libero accesso al Molo Rossetti.

La giornata si è conclusa con la visita al paese da parte di Manfredini, il quale accompagnato dagli abitanti di Muggiano, ha testato con mano i problemi di decoro, manutenzione e pulizia.

Più informazioni su