laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Lorenzo Brogi (Lega Nord): «Immigrati in un condominio di via Napoli?»

Più informazioni su

LA SPEZIA – «Ancora una volta mi giunge una richiesta di aiuto da parte di onesti cittadini che, con ogni probabilità, a giorni vedranno invadere il proprio condominio da una comitiva di immigrati – afferma Lorenzo Brogi Candidato Consigliere per la Lega Nord.
Sto raccontando la storia di Via Napoli 19, in pieno centro Città, dove secondo le notizie ricevute dai residenti, sembrerebbe cosa ormai fatta, la creazione in un appartamento del condominio, di in un Centro di Accoglienza.
Continua Brogi, sarebbe l’ennesimo gesto di prepotenza da parte delle istituzioni preposte a vigilare e a stanziare fondi per la gestione dell’emergenza immigrati.
Non possiamo permettere che la vita dei cittadini sia distrutta da queste scelte.
L’accoglienza non può essere gestita con i privati che guardano solo ai profitti e sono noncuranti dei diritti degli onesti cittadini che dal giorno alla notte si vedono invadere i propri palazzi da sconosciuti dei quali, nella maggioranza dei casi, non si sa nemmeno la reale provenienza e le reali generalità – continua Brogi- la così detta accoglienza diffusa che nasconde dietro a questa bella parola,  significati come sfruttamento e business, deve terminare subito e vogliamo che si inizi proprio da questa Provincia e ancora di più da questo Comune.
Continua il Candidato della Lega Nord – che il Governo intervenga a livello nazionale per mettere fine a questa invasione e che gli uffici della Prefettura inizino sin da subito ad evitare autorizzazioni di questo genere, l’emergenza non vanno gestite creando costantemente altre emergenze a carico degli Italiani e degli Spezzini.
Conclude Brogi – se la notizia fosse confermata, saremmo davanti all’ennesimo smacco alla cittadinanza.
Credo che se oggi non riuscissimo a bloccare questo fenomeno, potremmo essere, in un futuro non lontano, tutti nella stessa situazione dei residenti di Via Napoli 19.»

Più informazioni su