laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La centralità del paesaggio nella promozione turistica

Più informazioni su

Il fondo librario (e non solo) dell’Ente Provinciale per il Turismo (E.P.T.) della Spezia.

LA SPEZIA – Si è tenuta ieri, giovedì 11 maggio, al CAMeC della Spezia (Centro Arte Moderna e Contemporanea), in occasione de “Il maggio dei libri-2017” la presentazione del fondo librario dell’Ente per il Turismo della Spezia, che conserva interessanti volumi per la storia del paesaggio e del territorio. Sono stati inoltre illustrati l’Archivio dell’Ente, in corso di inventariazione, una selezione delle fotografie conservate e alcuni materiali promozionali scelti tra quelli già elencati e catalogati.

Il paesaggio, inteso come l’insieme degli elementi naturali, artistici ed estetici di un determinato territorio, è sicuramente la risorsa principale in grado di creare i presupposti per lo sviluppo del turismo.

Ciò che il paesaggio esprime crea un’identità dei luoghi che, veicolata attraverso un’appropriata immagine, è collettivamente condivisa e riconosciuta. L’E.P.T. della Spezia, attivo già dagli anni Trenta del novecento, puntò sul paesaggio per la promozione turistica del territorio delle Cinque terre e del Golfo dei Poeti e, per attrarre i visitatori, si avvalse anche dell’opera di importanti artisti, organizzando mostre e manifestazioni che divennero molto importanti a livello nazionale e internazionale, come il “Premio del Golfo”.

Le attività svolte dal soppresso E.P.T. della Spezia sono testimoniate dal patrimonio culturale lasciato in eredità e acquisito da Regione Liguria, comprendente oltre ai libri, documenti, fotografie e materiale promozionale (manifesti e locandine).

Queste fonti si integrano e si completano diventando, in generale, un importante strumento conoscitivo per la ricostruzione della storia del turismo in Liguria e nello specifico nel territorio dello spezzino, ma non solo. Da questi documenti è infatti possibile ricavare uno spaccato del panorama artistico del periodo e una lettura del paesaggio non solo estetico-percettiva ma anche centrata sull’organizzazione del territorio e la gestione delle risorse naturali e dei beni culturali. Il pomeriggio ha visto gli interventi di Marzia Ratti, direttore Servizi Culturali del Comune della Spezia: Il Premio del Golfo.

Giuseppe Pavoletti, Settore Cultura e Spettacolo Regione Liguria: Catalogare per tutelare e diffondere. Franca Canepa, Archivio Storico Regione Liguria: L’eredità dell’Ente Provinciale per il Turismo della Spezia: un caleidoscopio di fonti. Maddalena Guidi, Archivio Storico Regione Liguria: Il fondo librario dell’E.P.T. della Spezia. Angela Buscaglia, Eleonora Baddour, Simona Bo, Archivio Storico Regione Liguria: Uno sguardo al resto del patrimonio culturale dell’E.P.T. della Spezia: l’archivio, le fotografie e il materiale promozionale

Più informazioni su