laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Crocevia di alpinismo lento mare monti

Più informazioni su

La larga partecipazione conferma la terra dei Cerchi luogo d’incontro di sport e cultura.

LA SPEZIA – Prosegue il successo e l’apprezzamento verso l’annuale meeting di Alpinismo Lento che tradizionalmente si svolge a Mangia nell’Alta Val di Vara. La 13^ Edizione ha  confermato l’interesse verso l’evento di cultura dei territori, che in un cammino nella tradizione più antica,  propone un’idea da sviluppare per continuare ad animare i territori verdi sottoposti al fenomeno “dell’abbandono”, e suggerisce importanti ragioni per tenere alta l’attenzione e  continuare una manutenzione periodica che contribuisce a rendere i luoghi sempre ben presentabili e fruibili.

5

Con la benedizione di Don Alberto, storico parroco del borgo di Mangia, avvenuta sul sagrato della piccola chiesa di Sant’Anna è iniziata una interessante giornata escursionistica lungo i sentieri che hanno condotto gli sportivi provenienti da tante parti a visitare due antichi e particolari borghi voltati con pietre a vista, dell’alta Val di Vara, Cornice sul crinale della collina e Mangia a fondo valle. Tornate al  centro escursionistico  Mangia Trekking, le rappresentanze del GEB di Bibbiano, dell’Agliana Trekking, del CAI e del CSI, insieme anche ad altri sportivi,  provenienti da tante parti, ma prevalentemente dalla Toscana, dall’Emilia, e naturalmente dalla Liguria, hanno fatto sosta con una ricca degustazione dei tradizionali prodotti tipici del territorio offerta dall’associazione di casa. In un clima di assoluta allegria, l’evento si è quindi concluso nel tardo pomeriggio con la premiazione delle associazioni e degli atleti che durante l’anno  hanno contribuito maggiormente a sviluppare le attività di alpinismo o di  escursionismo, sui territori, dimostrandone  l’importante  positività.

6

L’evento che per quanto rappresenta, ha avuto il Patrocinio dal Parco Nazionale delle Cinque Terre, del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, del Parco Regionale Naturale di Porto Venere, del Parco Regionale Naturale di Montemarcello Magra Vara e naturalmente del Comune di Sesta Godano, è stato sostenuto da importanti aziende nazionali del settore sportivo alpinismo-escursionismo (Aku,Camp,Vibram) e da significative aziende di prodotti biologici della Val di Vara ( la Cooperativa Casearia Val di Vara di Varese Ligure, il Caseificio Esposito di Brugnato, la Cooperativa Carni Biologiche di San Pietro Vara, l’Ars Food di San Pietro Vara, l’azienda dolciaria Baldassini ) e di alcune autorevoli realtà locali, prima fra tutti la Rao & Sartelli Legnami.

L’associazione Mangia Trekking mentre  ringrazia e da appuntamento sui sentieri del mare e della montagna per camminare insieme, auspica che questo genere di  iniziative possano essere sempre più spesso ed ovunque replicate, per sviluppare e sostenere una doverosa attenzione verso i territori verdi.

Più informazioni su