laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Fight Club grande realtà spezzina nelle arti marziali

Più informazioni su

LA SPEZIA – Si è svolto all’interno della struttura di Piazzale Kennedy , ben organizzata dal Maestro Andrea Prassini, il 2° Boxing Day maratona di Kickboxing e MMA al quale partecipavano numerose società provenienti da Liguria e Toscana. La manifestazione è sotto l’egidia di Fight1 la più importante federazione degli sport da combattimento.

Ancora in evidenza nella kickboxing il Fight Club La Spezia, la suola spezzina del Maestro Giuliano Cerasoli delegato provinciale di Fight1 e dell’Istuttore Gianni Pintus, titolari della scuola di sport da combattimento spezzina che svolge la propria attività da 4 anni nella palestra attrezzata del liceo Classico Costa con corsi dedicati ai soli agonisti, corsi per soli amatori, corsi per bambini oltre a corsi esclusivi di Muay Thai con l’istruttore Fight1 Nicola Piccioli;

Si inizia al mattino con i bimbi dai 5 ai 12 anni che si incrociano sul ring protetti da caschi integrali e corpetti, dando vita ad incontri che entusiasmano il numeroso pubblico accorso.

Kickboxing-e-MMA-2

Per il Fight Club La Spezia salivano sul ring i due più piccoli Giorgio Mergotti 5 anni ed Evelyn Valtriani 5 anni che davano vita a due ottime prove di carattere vista la tenera età. Era poi la volta di Leonardo De Angelis 6 anni, Giammarco Pintus 7 anni, Giacomo Beltrano 7 anni, Gianrossi Andrea 7 anni, Passetti Lorenzo 8 anni, Maggiari Nicola 8 anni, Viani Giada 9 anni, Martinelli Emma 9 anni, Cerretti Sebastian 9 anni, Pieri Alice 10 anni, Cruz Santos Jeiry 10 anni, Abidi Mira 12 anni, Zanetti Asia 12 anni e Bragazzi Matteo 12 anni. Tutti molto bravi strappavano applausi al pubblico per le capacità tecniche nonostante l’età facendo passare una mattinata molto gradevole.

Nel primo pomeriggio era la volta degli adulti del Fight Club che vedevano l’esordio di due nuovi atleti; nella Fight Code Tecnica Fabiano Bernardi -70 Kg si levava la soddisfazione di vincere con verdetto a maggioranza un match abbastanza duro, mentre Daniele Ripa – 70 Kg perdeva per 2 giudizi a 1 contro avversario più esperto. Nei -50 Kg cadetti Manuel Vitti pareggiava contro un avversario molto tecnico combattendo alla breve distanza;

Nel Fight Code Rules viene fermato da un verdetto ingiusto a maggioranza Federico Marabottini, che vince i primi due round per il maggior numero di colpi portati a segno con le braccia mentre nel finale subisce un calo fisico che non giustifica assolutamente la sconfitta….

Brillanti affermazioni di Niccolò Mazzi cadetti – 55 Kg alla sua quinta vittoria su 5 incontri e della coriacea Lara Bucci 52 Kg cadetti con due prestazioni impeccabili.

Due vittorie per Andrea Pasqui 83 Kg contro avversari molto più esperti che portano lo score di Andrea a 7 match vinti su 7.

Un pareggio ferma Marta Milone nei – 60 Kg mentre perde Salvatore Cancilla – 75 Kg contro atleta molto forte ed esperto.

Grande soddisfazione nello staff della scuola spezzina per i continui miglioramenti degli atleti e per gli ottimi risultati.

Per informazioni sui corsi rivolgersi ai numeri 3472143255 – 3338595243

Più informazioni su