laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Presidente Toti: il prossimo anno 10 milioni del fondo a sostegno del commercio e del turismo a Genova e Spezia

GENOVA – “L’anno prossimo il Fondo strategico regionale, con una dotazione di 10 milioni di euro, sarà destinato a Genova e La Spezia, a supporto dell’offerta commerciale: in particolare su Genova a Galleria Mazzini che oggi versa in uno stato di abbandono e su Spezia, alla Piazza del Mercato e alle vie limitrofe del commercio che devono essere riqualificate”. Lo ha comunicato quest’oggi il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, a margine della presentazione del progetto di recupero di Villa Zanelli a Savona.

“Su Genova stiamo già ragionando con i Civ e con i rappresentanti dei commercianti – ha continuato il Presidente – per verificare dove indirizzare i prossimi investimenti del Fondo strategico, perché oltre a Galleria Mazzini, le risorse del Fondo andranno destinate alle zona del Ponente, Sampierdarena e Sestri Ponente, che rappresentano due aree commerciali importanti della nostra città che meritano interventi di abbellimento e di riqualificazione. Così come tutta quell’area commerciale intorno al Bisagno che ha faticato molto negli ultimi anni, a causa dei cantieri necessari per la messa in sicurezza del torrente e che meritano una riqualificazione significativa, insieme all’adiacente Piazzale Kennedy”. “Sono questi i prossimi indirizzi del Fondo Strategico Regionale – ha aggiunto Toti – che discuteremo e dettaglieremo con le categorie e gli enti interessati”. “Sicuramente – ha concluso il governatore – Galleria Mazzini deve tornare a essere il salotto buono della città ed essere un luogo dove tutti i commercianti e i CIV (Centri Integrati di Via) del centro possono ritornare a utilizzare, per tutte le manifestazioni che riterranno più opportune, così come le aree commerciali di Sampierdarena o di Sestri Ponente che oggi sono scollegate dal centro città e che meritano progetti specifici”.