laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

E tre! Marco Canola piazza la terza vittoria in 5 tappe. Brutto infortunio per Masakazu Ito, rottura del femore

Al Tour of Japan Marco Canola piazza la terza vittoria su cinque tappe. Per lui quarto successo stagionale raggiunto grazie a un grande lavoro di squadra che negli ultimi km ha chiuso su svariati attacchi permettendogli di partecipare allo sprint finale. Brutto infortunio per Masakazu Ito che cade rompendosi il femore. Sarà operato.

Tour of Japan, Minami  ›  Shinshu, 123.6 km

E sono tre! Marco Canola realizza il suo personale “triplete” alTour of Japan collezionando 3 successi in 5 tappe. Salgono così a 4 i successi stagionali di Canola e a 5 quelli del team NIPPO Vini Fantini.

LA GARA.

Arrivo in volata tutt’altro che scontato con una fuga iniziata dopo pochi km dal via. Tra loro Ivan Santaromita del team NIPPO Vini Fantini che approfittando del percorso mosso ha provato il colpaccio da lontano permettendo così ai propri compagni e al leader della classifica generale Marco Canola di restare al coperto nel gruppo lanciato all’inseguimento. A 10 km dall’arrivo la fuga viene riassorbita e partono alcuni attacchi pericolosi. A fare la differenza per la vittoria di tappa è il grande lavoro di squadra del team NIPPO Vini Fantini che con Hideto Nakane e Ivan Santaromita chiude sui tentativi avversari, lanciando Marco Canola sul rettilineo finale.

Marco Canola decide di provare ad approfittare di un’indecisione degli avversari e a partire lungo nello sprint lanciato, ma riesce a tenere duro per una vittoria da “fotofinish” con il decisivo colpo di reni finale che gli vale il “triplete al Tour of Japan”.

IL VINCITORE.

Queste le parole di Marco Canola sul traguardo: “Oggi una grandissima giornata, ma peccato per il brutto infortunio aMasakazu Ito. La gara era partita nel migliore dei modi per noi, con Ivan Santaromita subito all’attacco e rimasto all’attacco fino all’ultimo giro dimostrando di essere andato davvero forte. Una volta ripreso è stato ancora decisivo, al pari di Hideto Nakane per chiudere su un pericoloso attacco avversario. Ai 400 metri quando l’andatura si è abbassata un attimo con una fase di studio ho deciso di lanciare la volata per primo. Gli ultimi metri erano interminabili ma ho resistito alla rimonta gestendo uno sprint davvero lungo. 

Questa vittoria è per la squadra intera, compagni fenomenali dal primo all’ultimo e ai nostri sponsor che erano giustamente amareggiati per non essere alla partenza del #Giro100”

Tre tappe al termine di questo emozionante Tour of Japan, tra loro sicuramente decisiva ai fini della classifica generale quella di domani, la rispettata e temuta scalata al Monte Fuji. A seguire altre due tappe dall’andamento misto con altri possibili arrivi in volata.

L’INFORTUNIO DI MASAKAZU ITO.

Nota negativa della giornata in casa #OrangeBlue l’infortunio di Masakazu Ito. Vittima di una caduta negli ultimi giri del circuito finale, per lui è frattura del femore. L’atleta Giapponese del teamNIPPO Vini Fantini sarà costretto all’operazione che si terrà in Giappone fra due giorni.

CLASSIFICA TAPPA 5:

1 CANOLA Marco – NIPPO – Vini Fantini 

2 EARLE NathanTeam UKYO

3 GARCIA CORTINA Ivan – Bahrain Merida Pro Cycling Team

4 NISHIZONO Ryota – Bridgestone Anchor Cycling Team

5 PRADES Benjamin – Team UKYO

CLASSIFICA GENERALE:

1 CANOLA Marco – NIPPO – Vini Fantini

2 GARCIA CORTINA Ivan – Bahrain Merida Pro Cycling Team 0:29

3 EARLE Nathan -Team UKYO 0:34

4 HUCKER Robbie – Iso Whey Sports Swiss Wellness team 0:37

5 PRADES Benjamin – Team UKYO 0:38

6 SANTAROMITA Ivan NIPPO – Vini Fantini 0:39

7 PUJOL Oscar – Team UKYO 0:40

CLASSIFICA A PUNTI:

1 CANOLA Marco NIPPO – Vini Fantini 93

2 ABERASTURI Jon -Team UKYO 68

3 GARCIA CORTINA Ivan – Bahrain Merida Pro Cycling Team 60

Immagini:

Foto 1, la vittoria di Marco Canola al fotofinish

Foto 2, Marco Canola sul podio del Tour of Japan con la maglia di leader della classifica generale

Foto 3, Masakazu Ito, oggi vittima di un brutto infortunio con la frattura del femore.

Image
Image