laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Maxi controlli nei locali della movida: raffica di sanzioni in centro e all’Umbertino da parte delle forze dell’ordine

Più informazioni su

LA SPEZIA – Maxi controlli delle forze dell’ordine nei locali pubblici del centro storico e dell’Umbertino. Alla serata conclusasi all’una di notte hanno preso parte Polizia di Stato, Carabinieri; Guardia di Finanza, Polizia Municipale, ispettori dell’Asl e dell’Ispettorato del lavoro. Copiose le contestazioni e le contravvenzioni.

In Piazza Battisti il gestore di un mini market etnico è stato multato per 1.300 euro per varie violazioni; all’interno di un circolo privato di via Corridoni sono stati identificati 17 extracomunitari: di questi 7 avevano precedenti penali. Altri due verbali da 1.032 euro ciascuno sono stati notificati all’Umbertino ad altrettanti circoli in quanto trasmettevano musica ad alto volume. Le sorprese non sono mancate nei locali del centro: una contravvenzione di 178 euro è stata elevata nei confronti del gestore di un locale, i cui clienti erano stati fatti sedere ai tavoli posti all’esterno ma senza autorizzazione.

Tutto ok per due locali che in passato erano incorsi in sanzioni ma che questa volta hanno passato le verifiche senza problemi. Non bene il controllo eseguito in un locale di recente apertura: il proprietario ha ricevuto una san zione di 400 euro per la mancata esposizione dei prezzi degli alimenti e anche per la esposizione di alcolici e superalcolici negli scaffali della vetrina. Ben 1.500 euro è in fine la sanzione comminata al gestore di un ristorante pizzeria vicino al porto in quanto è stato pizzicato un lavoratore in nero. IL titolare del locale dovrà regolarizzare subito il lavoratore altrimenti scatterà la chiusura a tempo determinato.

Più informazioni su