laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Torneo dell’AIDO

Più informazioni su

LA SPEZIA – Al via il torneo dell’AIDO che si svolgerà domenica p.v. presso il campo sportivo Cimma di Pagliari.

Il torneo organizzato dall’AIDO della Spezia in collaborazione con l’ASD Don Bosco Spezia Calcio, quest’anno alla quinta edizione, è rivolto all’annata esordienti 2004.

Hanno aderito e parteciperanno al torneo oltre al DON BOSCO SPEZIA CALCIO, CANALETTO SEPOR, TARROS SARZANESE, ARCI PIANAZZE, MAMAS GIOVANI, FOLLO 2012 e le società professionistiche dello SPEZIA CALCIO e della VIRTUS ENTELLA.

Il torneo inizialmente dedicato alla memoria dello scomparso presidente regionale Mauro Cervo, ha tra i suoi scopi la promozione della solidarietà umana e la cultura della donazione di organi post mortem come atto di liberalità umana. “Quest’anno abbiamo voluto incontrare preventivamente le squadre, i ragazzi con i loro genitori e allenatori, per prepararli al torneo e per far conoscere gli scopi della nostra associazione, è stata una bella esperienza” afferma il Vice Presidente dell’Aido Avv. Luigi Fornaciari Chittoni, tra gl organizzatori e promotori del torneo.

Il torneo viene svolto in concomitanza con la giornata nazionale per la donazione di organi e la mattina vedrà scontrarsi le società dilettantistiche divise in due gironi e le prime di ogni girone si scontreranno nel pomeriggio con le due società professionistiche in scontri diretti per decidere la vincitrice del torneo.

Prima dell’inizio del torneo ci sarà la presentazione ufficiale con il saluto del Presidente AIDO Dott. Lucio Boggio Marzet, e alla premiazione che si terrà nel pomeriggio oltre alle prime tre classificate, verrà premiataanche la squadra che si è meglio distinta nel comportamento fuori e dentro al campo “Premio Fair Play” intitolato alla memoria del consigliere scomparso Virgilio Garbusi.

L’AIDO ringrazia per la colloborazione tutte le società partecipanti al torneo, ed in particolare il DON BOSCO SPEZIA CALCIO in specie nelle persone del Presidente Alfredo Iandoli e il segretario Lino Piccione,, le società professionistiche SPEZIA CALCIO e VIRTUS ENTELLA, sempre presenti al torneo, la FIGC LND per il patrocinio   sempre dato all’evento, e quest’anno anche la sezione AIA della Spezia, che ha messo a disposizione un arbitro federale per arbitrare le due finali del 1-2 posto e del 3-4 posto.

Più informazioni su