laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Forcieri incontra Confartigianato: “La Città merita più attenzione”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Incontro in Confartigianato per Lorenzo Forcieri, confrontatosi con le numerose sigle presenti.

Il candidato a Sindaco ha sottolineato l’importanza dell’associazionismo, rimarcando la necessità di adottare metodi partecipativi per il rilancio della Città:

“Spezia è una miniera dalle risorse incredibili, anche se non valorizzate a sufficienza  – ha ribadito Forcieri – Dobbiamo creare le condizioni per una città più pulita e accogliente,piu moderna e con piu occasioni di intrapresa e di lavoro, attraverso il confronto e la collaborazione con tutti gli attori in causa. “

Riallacciandosi quindi al tema del rilancio cittadino, Forcieri ha rimarcato con forza la sua autonomia da quelle forze partitiche che in questi anni hanno ostacolato lo sviluppo spezzino:

“La mia candidatura nasce da una mobilitazione spontanea e popolare, motivo per cui se eletti alla guida della città non avremo condizionamenti partitocratici e potremo far compiere a Spezia quel salto di qualità che merita.“

Non sono mancate poi le stoccate nei confronti degli avversari: “ Ditemi quale contributo ha portato Manfredini nei suoi quindici anni di amministrazione. Melley? Forse si dimentica che quando era Assessore al bilancio e alle partecipate,  Acam accumulava il suo enorme debito.”

Incalzato infine sul sentito tema della spazzatura, Forcieri ha evidenziato come l’attuale sistema debba essere rivisto:

“L’attuale sistema non funziona e va radicalmente cambiato. E’ sotto gli occhi di tutti che la pulizia della città non sia migliorata, esponendo i cittadini a situazioni indecorose. Per questo motivo, dovremo studiare nuovi modelli da adottare affinchè Spezia si trasformi anche  in una realtà turistica a tutti gli effetti, aperta a nuove fasi di sviluppo.”

Più informazioni su