laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Presentata la lista “Un Rinascimento per La Spezia Guerri Sindaco”

Più informazioni su

LA SPEZIA – “Non i partiti, ma l’impegno, le idee, le persone”. Questo il motto della lista civica “Un Rinascimento per La Spezia Guerri Sindaco”, la seconda nata per sostenere la candidatura a sindaco di Giulio Guerri. La squadra dei candidati – tutti esponenti della società civile, con una prevalenza della componente femminile – sostiene in particolare la parte del programma di Guerri legata alla rinascita della città attraverso il recupero della sua identità storica, la tutela dei suoi monumenti e la salvaguardia e riscoperta della sua bellezza in un’azione politica che riesca a creare rilancio economico e nuovi posti di lavoro coltivando in modo adeguato e vincente la vocazione del turismo. Fra gli obiettivi in materia di cultura riportare La Spezia nel giro delle grandi mostre facendo del Camec un qualcosa di simile al Palazzo Blu di Pisa e rilanciare la rete museale, con proposte idonee a fare del museo “Lia” un volano di apertura della città a nuovi e virtuosi rapporti con le capitali della cultura europea (già pronta la proposta di un gemellaggio con Venezia per uno scambio di opere con al Guggenheim Collection). Grande attenzione è riposta anche ai temi dell’ambiente, della salute, della mobilità moderna e sostenibile, dell’inclusione alla pratica dello sport, dell’abbattimento delle barriere architettoniche e del risanamento degli obbrobri urbanistici partoriti dalle giunte Pd, da Piazza Verdi a Piazza del Mercato passando per Piazzale Kennedy.

Ecco l’elenco dei candidati: Anna Maria Barini, insegnante, musicista e scrittrice; Agostino Angiolini, operaio metalmeccanico; Chiara Bellotti,studentessa universitaria; Luca Bernardini, avvocato; Francesca Biancardi, imprenditrice commerciale, ex nazionale di pallanuoto; Graziella Borzi, dipendente Multisala; Carlo Brancaleone, commerciante; Adele Burchi, impiegata; Silvia Camolei, architetto; Francesca Cappuzzi, impiegata; Alessandra Casciari, psicopedagosta ed educatrice; Daniela Cullino, commessa; Silvana Cunia,dipendente Asl 5; Emanuel De Santis, libero professionista; Kevin Del Chicca, studente universitario; Simone Dionisio Perricone, commesso; Jessica Fedi, barista; Aldo Guerrieri, artista; Mariangela Macera,impiegata; Rossana Monopoli, ausiliaria scolastica; Roberta Nicoletta, studentessa universitaria; Rossella Pennisi, collaboratrice studio notarile; Roberto Polini, sottufficiale MM in congedo, consulente benessere; Riccardo Ridondelli, consulente; Christian Rosa, impiegato; Diego Salvucci, sistemista informatico; Valter Savio, pensionato MM, vicepresidente A.F.E.A.; Leonardo Settimini, biologo e insegnante; Valentina Tanca, operatrice di comunità per minori; Cesare Tornatore, operatore ecologico; Giulia Viviani, studentessa universitaria; Sara Volorio, impiegata.

Più informazioni su