laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Sorpresi a rubare due motori marini in un rimessaggio di barche ad Ameglia: due arresti dei Carabinieri

Più informazioni su

AMEGLIA – Nel quadro dell’attività- di contrasto ai reati predatori, i Carabinieri di Ameglia hanno arrestato per furto aggravato in concorso e ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato, due cittadini di nazionalità ucraina il primo di 36 anni, clandestino, domiciliato a Bologna, il secondo di 27 anni, residente a Massarosa, con  permesso di soggiorno. I militari dell’Arma alle tre di notte hanno notato un furgone Mercedes entrare all’interno di un  rimessaggio di natanti sita in via Manzoni ad Ameglia.

7

I Carabinieri si sono appostati e poco dopo bloccavano i due malviventi che avevano forzato le catene in ferro ancorate alle imbarcazioni, asportavano due motori marini fuoribordo di proprietà di un operaio spezzino di 57 anni: i Carabinieri hanno perquisito il furgone e i due ucraini, sequestrando un paio di tronchesi e chiavi inglesi di varie misure per compiere l’azione delittuosa. La refurtiva, del valore di 20mila euro, è stata restituita al proprietario.  Questa mattina i due stranieri sono stati processati con rito direttissimo presso il Tribunale della Spezia.

8

Più informazioni su