laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Grave lutto alla Fimaa, è mancato a 60 anni Antonio Parmigiani, presidente della “Generali Fondiaria Immobili”

LA SPEZIA – Un gravissimo lutto ha colpito il mondo degli agenti immobiliari alla Spezia. E’ venuto a mancare stamane dopo lunga malattia, a soli 60 anni, Tonino Parmigiani, vicepresidente nazionale Fimaa , la Federazione italiana mediatori e agenti d’affari, nonché presidente Fimaa La Spezia, di cui è stato fondatore in città.

Da sempre all’avanguardia nel settore immobiliare, Parmigiani all’inizio degli anni ’80 aveva fondato la società “Generali Fondiaria Immobili” mettendo a disposizione della clientela i filmati degli immobili e dal 1985 le sue agenzie erano dotate di computer Macintosh per la ricerca di immobili, clienti e tipologie Da sempre impegnato nel settore istituzionale e sindacale, Tonino Parmigiani aveva fondato insieme a Mario Guastalli (Fiaip) e salvatore Parisi (Anama) la Nazionale di calcio agenti immobiliari, di cui era presidente. Grazie questa iniziativa, era impegnato nel sociale e nella solidarietà.

Il presidente azionale di Fimaa Santino Taverna si stringe commosso intorno alla famiglia e la Federazione nazionale ricorda “il suo impegno e la dedizione profusi per Fimaa e ne ricorderanno le sue grandi doti umane professionali”. Parmigiani è stato anche vicepresidente di Confcommercio La Spezia e consigliere della Camera di Commercio della Spezia.

Ai familiari, così duramente colpiti, giungano le più sentite condoglianze dalla redazione di Cronaca4.

I funerali si svolgeranno martedì 6 giugno alle ore 11.00 nella chiesa di Ceparana, e successivamente il feretro verrà tumulato a Tarsonio.