laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Bilancio: approvata variazione di 92 milioni di euro. Previsti interventi a favore del trasporto pubblico per 10 milioni di euro

Più informazioni su

GENOVA – “E’ una variazione di bilancio che presta attenzione al territorio e consente di realizzare alcuni importanti interventi, in particolare sul fronte del trasporto pubblico e delle gravi disabilità, con un occhio di riguardo anche alla difesa del suolo e a importanti progetti strategici come la funicolare di collegamento tra aeroporto, ferrovia e Erzelli”. Lo ha dichiarato il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti dopo l’approvazione in consiglio regionale della variazione al bilancio 2017-2019”.

“Con questa variazione – ha continuato Toti –il cui valore complessivo è di 92 milioni, si mantiene l’equilibrio di bilancio, e si riescono ad effettuare alcuni importanti interventi che ammontano a 10 milioni di euro nel campo del TPL”.

In particolare verranno destinate risorse a favore di:

  • Trasporto pubblico locale – saranno realizzati investimenti finalizzati all’acquisto di autobus per 2,5 mln di euro;
  • Saranno implementati i controlli per contrastare l’evasione tariffaria nell’area metropolitana genovese con 300.000 euro;
  • Assicurato il servizio di trasporto pubblico marittimo e fluviale con altri 170.000 euro (Navebus)
  • Fondo per le gravi disabilità – Finanziata la copertura con ulteriori con ulteriori 5,2 milioni di euro;
  • Eventi fieristici – Stanziati 30.000 euro;
  • Difesa del suolo – Previsti 50.000 euro per ridurre la situazione emergenziale lungo le sponde e nel greto del fiume Roja, su istanza del Prefetto di Imperia;
  • Fondo Strategico Regionale – Prende il via con 5 milioni di euro per la riqualificazione dell’area del waterfront della città di Savona, 400.000 euro per la progettazione della funicolare di collegamento tra aeroporto – ferrovia – parco scientifico e tecnologico degli Erzelli, 600mila euro per la riqualificazione dello scalo aeroportuale di Genova, ulteriori 6 milioni per la mobilità regionale e il rinnovo del materiale rotabile destinato al trasporto pubblico locale, 1,5 mln di euro per le integrazioni delle azioni di sviluppo nell’ambito del Patto per il Turismo e 1,2 milioni di euro per investimenti per infrastrutture strategiche regionali. Inoltre previsti 5,4 milioni per il Fondo Strategico dello Sviluppo Imprenditoriale.

 

Più informazioni su