laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Isolabella: “Se riparto dei seggi sarà proporzionale, impossibile nei numeri a costituire una maggioranza di governo per il Comune”

Per ottenere il premio di maggioranza, la coalizione deve raggiungere almeno il 40% al primo turno o costituirsi in tale percentuale al secondo.

LA SPEZIA – La campagna elettorale volge verso la sua conclusione con motivo di soddisfazione, dichiara Loriano Isolabella rappresentante della lista ”Noi cittadini per La Spezia”, per avere incontrato tante persone che hanno confrontato le loro idee sulle priorità a cui dedicarsi per la crescita della città. I risultati ci diranno quali sono i candidati che si dovranno confrontare al ballottaggio, poiché è convinzione comune dato l’equilibrio delle forze in competizione che i risultati definitivi non si fermeranno al primo turno ma che si renda necessario proseguire dopo quindici giorni.

A tale proposito voglio ricordare le regole dettate dall’art.72-73 della 267/2000 che prevedono che per ottenere il premio di maggioranza, la coalizione deve raggiungere almeno il 40% al primo turno o costituirsi in tale percentuale al secondo, diversamente il riparto dei seggi sarà proporzionale ovvero impossibile nei numeri a costituire una maggioranza di governo per il Comune. Con ciò non si vuole richiamare il voto utile ma rammentare le norme elettorali spesso non sufficientemente conosciute.

A questo punto si dovrà verificare con maggiore attenzione se si possono recuperare quei valori comuni ed i programmi su cosa fare in modo che il centro sinistra possa ritrovare una sua compattezza