laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

“Non c’è Salute senza Salute Mentale”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Si terrà il 14 e 15 giugno 2017 presso il Centro “Salvador Allende” –viale Mazzini- il 5° ciclo d’incontri aperti a tutti i cittadini sul tema “Non c’è Salute senza Salute Mentale – Per un disegno sociale oltre lo stigma” promosso dalle Associazioni della Salute Mentale: AFAP, Acchiappasogni, Alba di Domani, Camminare Insieme e Mondo di Holden, e patrocinato dal Comune della Spezia e dall’ASL5 Spezzino.

Diversi gli eventi proposti e organizzati nelle due giornate:

il 14 giugno ore 14.30 /18.00

Diritto all’abitare: esperienze di residenzialità “leggera”

Moderatore: Cinzia Valentini

Esperienze di residenzialità “leggera” a Parma e Genova.

“Una casa non è una casa senza un cane”: esperienza con l’istruttore cinofilo presso il Centro Riabilitativo Psicosociale.

Esperienze di residenzialità “leggera” alla Spezia città e a Rocchetta Vara.

Il 15 giugno ore 9.30/17.00

Dal disagio al diritto

Moderatori: Gilda Esposito, Emanuela Landini

Dialogo tra due filosofi sul tema: Pietro Lazagna, Giorgio Di Sacco

Voci dal carcere

Disagio e Medico di base

Progetto “Alimenta la tua salute”

Esperienza del laboratorio teatrale presso il Centro R. Psicosociale

Povertà e dignità: testimonianze

“Gratta e perdi”: Associazione No Slot

Reciclandia”: un percorso possibile

Un modo diverso di parlare di Autismo: Associazione ANGSA

Gruppi di work-caffè su 3 temi principali: casa, lavoro, diritto di cittadinanza

Nelle due giornate, alle quali sono stati invitati i dirigenti sociali e sanitari locali, sarà sottoposto all’attenzione dei partecipanti e sarà oggetto di discussione durante i gruppi di lavoro il documento dal titolo “integrità della persona nel rispetto etico, della sua dignità’ e libertà” con l’intento di aprire un dialogo e creare un collegamento tra tutte le associazioni presenti nel nostro territorio perché crediamo che solo aiutandoci reciprocamente saremo in grado di stimolare le Istituzioni e trovare dei percorsi di salute per i cittadini.

Più informazioni su