laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Fermato motoscafo che ha imboccato il canale di Porto Venere ad altissima velocità

LA SPEZIA – Ieri mattina, durante la vigilanza costiera delle zone di balneazione, la squadra nautica della Polizia di Stato, a bordo delle moto d’acqua, si è posta all’inseguimento di un motoscafo che ha imboccato il canale di Porto Venere ad altissima velocità, circa 26 nodi( 50km/h) a fronte di un limite di velocità di 6 nodi (10 km/h), mettendo a rischio la sicurezza degli altri natanti. Una volta raggiunto il motoscafo, che si è subito fermato all’alt intimato dagli agenti, è stata comminata al pilota del natante una sanzione amministrativa per eccesso di velocità.