laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Fabio Gallo è il nuovo allenatore dello Spezia

Più informazioni su

LA SPEZIA – Nel giorno in cui Mimmo Di Carlo e Pietro Fusco salutano il Golfo, ecco l’annuncio ufficiale del neo tecnico Fabio Gallo e del Ds Andrissi.

Questo il comunicato emanato dalla Società:

Trovato l’accordo tra lo Spezia Calcio ed il tecnico Fabio Gallo, che guiderà la Prima Squadra aquilotta nella stagione 2017-2018, con opzione a favore della Società per le stagioni successive.

Gallo (Bollate, 11 settembre 1970), da calciatore vanta oltre 150 presenze in Serie A, collezionate soprattutto con la maglia dell’Atalanta, ma in massima serie il tecnico lombardo ha indossato anche le casacche di Brescia, Torino e Treviso. La sua carriera da professionista passa però anche per il Golfo dei Poeti, dove giovanissimo, nella C1 ’91/’92 mette in mostra le proprie doti, esordendo in maglia bianca il 15 settembre 1991 contro il Palazzolo, conquistando presto un posto tra i titolari grazie a prestazioni sempre convincenti che a fine stagione gli consentiranno di essere rilevato dal Brescia.

Il suo legame con La Spezia e le Aquile non si spezza ed a distanza di anni torna nuovamente in riva al Golfo dei Poeti, questa volta nei panni di allenatore della formazione Primavera dopo le esperienze nel Settore Giovanile dell’Atalanta, di cui ancora oggi è icona, e con la Giacomense in Lega Pro Seconda Divisione. Alla guida della seconda squadra aquilotta ottiene un traguardo mai raggiunto prima, conducendo Ceccaroni e compagni fino alle Final Eight del campionato Primavera, mentre nella stagione successiva, sarà la “Viareggio Cup” ad esaltare i ragazzi di Fabio Gallo, che in semifinale si arrenderanno soltanto dal dischetto contro la corazzata Juventus, dopo aver sfiorato la finalissima in un “Picco” caldissimo.
Nella passata stagione il tecnico di Bollate arriva alla guida del Como, appena retrocesso in Lega Pro e con importanti problemi societari, ma l’opera di Gallo e del suo staff è di quelle che non possono lasciare indifferenti, con la formazione lariana che lancia diversi giovani, riporta entusiasmo sugli spalti e centra i playoff, uscendo a testa alta contro il Piacenza.

A mister Gallo un caloroso bentornato nel mondo Spezia.

Andrea Licari

Più informazioni su