laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Qualificazioni ai Campionati Italiani di Tiro con l’Arco

SARZANA – Domenica 11 si è disputata la gara interregionale valevole per le qualificazioni ai Campionati Italiani di Tiro con l’Arco organizzata dalla A.S.D. Arcieri Sarzana.

La competizione, ospitata presso il campo di Tiro degli Arcieri Sarzana in località Bradia, ha visto fronteggiarsi più di cinquanta atleti suddivisi nelle diverse categorie di appartenenza. Gli Arcieri Sarzana hanno colto l’occasione per inaugurare il “Trofeo Nino Lupi”, dedicato alla memoria dell’omonimo socio. Il Trofeo è stato ideato con attenzione verso il settore giovanile del movimento arcieristico e premia il miglior punteggio under 18. Alla cerimonia di premiazione ha presenziato Alessandro Lupi, figlio di Nino, oggi impegnato nella sezione provinciale del Comitato Olimpico.

Veniamo alla cronaca sportiva: il clima torrido di domenica scorsa ha giocato un ruolo rilevante condizionando inevitabilmente la resa finale degli atleti in gara i quali hanno dovuto lottare anche contro quest’ostacolo. Nella fase di qualificazione dell’arco olimpico si segnalano le ottime prestazioni di Paolo Tanzini e Sara Violi che si aggiudicano il primo posto nella categoria Senior, rispettivamente maschile e femminile. Oro anche per Enrico “un nome una garanzia” Bravo, nella categoria over 50 maschile e per il giovanissimo Raul Firà. Si devono “accontentare” del podio Gabriele Capponi, Luna Messercola, Elisa Ceneri e Davide Tonelli. Nell’arco compound, invece, successo anche per Nicolò Renzoni. Tuttavia Il vero protagonista della giornata di gara è il giovane Andrea Berrettini (in foto): domina la gara di qualificazione, regola tutti gli avversari (compresi gli over 50) negli scontri diretti e realizza il miglior punteggio giovanile assoluto, conquistando così il “Trofeo Nino Lupi”. Negli scontri diretti (cd. “assoluti”) ottima anche la prestazione di Elisa Ceneri che ribalta l’esito della qualificazione e batte le rivali aggiudicandosi il primo posto. Sfortunato Renzoni il quale, alle prese con un avversario davvero ostico, perde la freccia di spareggio ed esce dagli scontri ai quarti di finale.

Una bellissima giornata di gara svoltasi all’interno della suggestiva cornice del Campo di Tiro sarzanese conclusasi tra l’entusiasmo e l’amicizia sportiva tipici di questa disciplina olimpica. Gli Arcieri Sarzana desiderano infine ricordare i prossimi due appuntamenti cittadini: il primo li vedrà partecipare al “Festival dello Sport” organizzato dal Comune di Sarzana per i giorni 17 e 18 giugno. Gli Arcieri avranno uno spazio dedicato loro all’interno del Palazzo Comunale di piazza Matteotti dove chiunque potrà avvicinarsi allo sport trovando sul posto i preparatissimi tecnici sarzanesi. Il secondo appuntamento è per il 9 luglio quando l’A.S.D. Arcieri Sarzana avrà l’onore di ospitare la seconda gara interregionale valevole per la qualificazione ai Campionati Italiani all’aperto 2017.