laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Controllato dai Carabinieri, li colpisce con calci e pugni: arrestato, addosso aveva rasoi elettrici forse rubati

Più informazioni su

LA SPEZIA – Per sottrarsi alla identificazione durante un controllo dei Carabinieri della stazione di Mazzetta, un tunisino di 21 anni, in Italia senza fissa dimora, ha offeso ripetutamente i militari colpendoli con calci e pugni ma durante la breve fuga veniva bloccato immediatamente. Il movimentato episodio è avvenuto ieri sera, verso le 21, nel centro storico. Durante la perquisizione personale, i militari gli hanno trovato addosso tre confezioni contenenti rasoi elettrici presumibilmente provento di furto e pertanto sono stati sequestrati. L’extracomunitario è stato arrestato in attesa del processo con rito direttissimo e dovrà rispondere dei reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate.

Più informazioni su