laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

«A Marola ci sono insopportabili rumori notturni provenienti dall’arsenale, le autorità intervengano».

LA SPEZIA – «Mentre i nostri avversari politici compiono improbabili apparentamenti, noi di Spezia Bene Comune siamo pronti a dare inizio alla nostra “battaglia”, che proseguirà in consiglio comunale, rappresentati da Massimo Lombardi.

E lo facciamo partendo da Marola.

Proprio in questi giorni i cittadini del borgo hanno nuovamente lamentato rumori assordanti, in piena notte, provenienti dall’arsenale militare. La borgata marinara (senza mare) non è nuova a questo tipo di fastidiosi rumori e da tempo i residenti sollecitano una soluzione, un intervento da parte delle autorità competenti.

Non solo sono stati privati del mare, hanno subito e continuano a subire inquinamento dovuto ad amianto e eternit, hanno visto passare carichi sospetti e nocivi (marzo 2014, presenza nel golfo della nave della PNTL, compagnia di trasporti nucleari), senza per altro esser stati avvisati sui probabili rischi, adesso si aggiunge anch la perdita del riposo notturno per questi insopportabili rumori. Crediamo che tutto questo sia inaccettabile.

Spezia Bene Comune, lista di cittadinanza attiva presente su tutto il territorio, chiede una fascia di rispetto per il borgo, controlli costanti per la sicurezza e soprattutto la salvaguardia della salute dei marolini e non solo.»