laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Porto Venere, agevolazioni TARI: presto il bando per i rimborsi alle famiglie in difficoltà

Più informazioni su

PORTO VENERE – Anche per l’anno in corso, la giunta comunale di Porto venere ha approvato la delibera che introduce le agevolazioni sulla tassa dei rifiuti per le persone meno abbienti.Una di quelle misure che confermano l’attenzione al sociale e alle famiglie dell’Amministrazione Comunale di Porto Venere.

Nel Bilancio di previsione 2017 sono stati stanziati 25 mila euro per garantire la copertura finanziaria a questa forma di sostegno in favore di chi è in difficoltà.

Al contributo potranno accedere coloro che dimostreranno di avere un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) inferiore o pari a Euro 12.000,00 secondo le seguenti fasce:

da 0 a 6.524,57 euro contributo pari al 100% della bolletta TARI;

da 6.524,58 0 a 8.000,00euro contributo pari al 50% della bolletta TARI;

da8.000,01 0 a 12.000,00 euro contributo pari al 25% della bolletta TARI;

“Anche quest’anno – dichiara il Sindaco Matteo Cozzani – siamo riusciti a stanziare le risorse per garantire ai nostri concittadini in difficoltà la possibilità di avere sgravi sulla bolletta dei rifiuti. Altro risultato importante dopo essere riusciti ad abbassare di oltre il 40% la TARI rispetto all’anno scorso. Oggi più che mai il comune cerca di essere vicino a coloro che hanno bisogno di aiuto e infatti nel bilancio del 2017 abbiamo anche aumentato gli investimenti nel settore dei servizi sociali”.

Il bando verrà predisposto a breve dagli uffici comunali competenti e sarà pubblicato sul sito del comune www.comune.portovenere.sp.it e affisso nelle bacheche comunali presenti sul territorio.

La domanda dovrà essere presentata all’ufficio protocollo del Comune dagli aventi diritto allegando anche la propria dichiarazione ISEE (indicatore della situazione economica equivalente).

Più informazioni su