laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Al Museo Civico Amedeo Lia i Quadri Plastici di Avigliano

Sabato 24 giugno. Prorogata al 25 agosto la mostra “L’elogio della bellezza”.

LA SPEZIA – Nell’ambito della mostra in corso “L’elogio della bellezza”, sabato 24 giugno il Museo Lia ha l’onore di avere come ospiti i Quadri Plastici di Avigliano, che, in occasione del ventennale, hanno accolto l’invito a rappresentare un importante opera rinascimentale conservata in Museo, il dipinto di Cariani raffigurante Cristo di Pietà con gli angeli.

La manifestazione dei Quadri Plastici è promossa dalla Pro Loco di Avigliano e si attua in concomitanza con il ventennale della fondazione dell’associazione lucana. Grazie ad una speciale condivisione d’intenti con il Museo Lia, si realizza così un felice connubio per ribadire il ruolo di centralità che l’arte e la cultura rivestono nelle nostre comunità. Da vent’anni la Pro Loco aviglianese, infatti, porta avanti e promuove questa antica tradizione locale, le cui prime attestazioni risalgono agli inizi del 1900, di riproduzione delle tele pittoriche facendo ampio ricorso ai saperi e alla tradizione artigiana.

Sarà quindi ricostruita, con personaggi reali, l’opera d’arte del Museo Lia grazie ad un lavoro complesso di sinergia di sarti, pittori, falegnami, truccatori, acconciatori sotto la sapiente direzione di direttori artistici che, come maestri d’orchestra, armonizzano e guidano.

Divenuti celebri al grande pubblico grazie alla loro partecipazione a Italia’s got talent nel 2016 e alla realizzazione de “La crocifissione di San Pietro” ripresa dalle telecamere della Rai per il programma di Alberto Angela “Una notte a San Pietro”, i Quadri Plastici hanno poi varcato i confini della loro Avigliano per celebrare altri eventi come la grande mostra dedicata a Caravaggio della National Gallery di Londra.

Con questo evento, costruito su misura per il Museo Lia e per la città della Spezia, si celebra l’importante successo di pubblico che la mostra “L’elogio della bellezza” ha ottenuto fino ad oggi, comunicandone contestualmente la proroga fino al prossimo 25 agosto.

L’evento avrà luogo nello spazio antistante il Museo alle ore 22.

Per informazioni Museo Civico “Amedeo Lia”, 0187.731100