laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Domani al via i Campionati Italiani di ciclismo su strada

Il podio della prova in linea uomini élite 2016 – Photo Credit: Sara Cavallini

Le prove a cronometro paralimpiche aprono il programma del Piemonte Tricolore, nel pomeriggio anche le crono élite uomini e donne. Si prosegue sabato con le prove in linea paralimpiche, le crono allievi e juniores. Domenica la giornata clou con le prove in linea élite uomini, donne e juniores donne.

Milano, 22 giugno 2017 – Al via domani il Piemonte Tricolore NamedSport – Campionati Italiani Ciclismo su Strada 2017, organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana, Lega del Ciclismo Professionistico, Regione Piemonte, Turismo Torino e Provincia e Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino.

Domani si disputeranno le prove a cronometro paralimpiche, che vedranno al via i Pluricampioni Paralimpici Alex Zanardi (quattro medaglie d’oro ai Giochi Paralimpici di Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016, e otto titoli ai campionati mondiali su strada) e Vittorio Podestà (due volte oro Paralimpico a Rio de Janeiro 2016 e otto volte oro ai mondiali su strada), impegnati nella prova a cronometro handbike, con Podestà che gareggerà anche sabato nella prova in linea handbike.

Nel pomeriggio si assegnerà il titolo italiano a cronometro tra i professionisti. Presenti, tra gli altri, il campione uscente Manuel Quinziato (BMC Racing Team), Daniele Bennati (Movistar Team), Dario Cataldo e Moreno Moser (Astana Pro Team) e Filippo Ganna (UAE Team Emirates). Sempre domani la crono élite donne vedrà al via le campionesse italiane uscenti a cronometro, Elisa Longo Borghini (G.S. Fiamme Oro), e in linea, Elena Cecchini (G.S, Fiamme Azzurre). Si assegnerà anche il titolo femminile juniores (17-18 anni) a cronometro.

Sabato sarà la volta delle prove in linea paralimpiche, delle crono uomini juniores e allievi (15-16 anni) e donne allievi.

Domenica 25 giugno appuntamento clou con la gara in linea dei professionisti Gran Piemonte. Tra i corridori al via ci saranno anche Fabio Aru (Astana Pro Team), Gianluca Brambilla (Quick-Step Floors), Damiano Caruso (BMC Racing Team), Sonny Colbrelli, Vincenzo Nibali e Giovanni Visconti (Bahrain – Merida), Fabio Felline (Trek Segafredo), Davide Formolo (Cannondale Drapac Pro Cycling Team), il campione uscente Giacomo Nizzolo (Trek Segafredo), Filippo Pozzato (Wilier Triestina Selle Italia), Diego Rosa (Team Sky) e Diego Ulissi (UAE Team Emirates).

Sempre domenica si assegneranno i titoli in linea donne juniores ed élite. Tra queste ultime, in gara ci saranno la campionessa uscente Elena Cecchini, Tatiana Guderzo, Simona Frapporti e Rossella Ratto (G.S. Fiamme Azzurre), Elisa Longo Borghini ed Elisa Balsamo (G.S. Fiamme Oro) e Giorgia Bronzini (Wiggle High5).

IL PIEMONTE TRICOLORE IN TV
La prova in linea uomini élite del Piemonte Tricolore NamedSport – Campionati Italiani Ciclismo su Strada 2017, Gran Piemonte, verrà trasmessa in diretta su RAI 3 dalle ore 16:20 alle ore 18:20, mentre alla prova in linea donne élite sarà dedicata un’ora di trasmissione in differita su RAI Sport +HD, dalle 20:30 alle 21:30 della stessa domenica 25 giugno.
Clip dedicate alle altre gare del programma dei Campionati Italiani, tra cui le prove con protagonisti gli atleti paralimpici, saranno inserite nel contesto della trasmissione in diretta della categoria uomini élite.
RAI sarà inoltre host broadcaster della medesima prova che verrà distribuita anche in ambito internazionale.
In Francia, L’Equipe trasmetterà la corsa in differita dalle 18:00 alle 20:00 CET, mentre le piattaforme Fubo.tv in USA e Canada (inizio alle 10:20 EDT) e DAZN in Giappone (apertura alle 23:20 JST) le proporranno ai propri appassionati in diretta. In Nuova Zelanda, differita su Sky Sports alle 7:00 di lunedì 26 giugno.
Highlights della gara andranno inoltre in onda su Supersport in Sudafrica e OSN in Medio Oriente e Nord Africa (prima visione alle 10:30 GMT di lunedì 26 giugno).