laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Longo Borghini è la nuova Campionessa italiana in linea

L’atleta delle Fiamme Oro centra il bis dopo aver vinto il titolo a cronometro. Paternoster Campionessa tra le juniores

Ivrea, 25 giugno 2017 – Elisa Longo Borghini (G.S. Fiamme Oro) ha vinto il titolo nazionale élite e si è laureata Campionessa italiana in linea, bissando il successo di venerdì nella prova a cronometro. Battute Giorgia Bronzini (Wiggle High5) e Soraya Paladini (Alé Cipollini), seconda e terza sul podio.
Tra le juniores (17-18 anni), Letizia Paternoster (S.C. Vecchia Fontana) è la nuova Campionessa italiana in linea di categoria. Martina Fidanza (Eurotarget – Still Bike) e Elena Pirrone (GS Mendelspec) sono seconda e terza sul podio. Anche per la Paternoster è il secondo titolo italiano, dopo quello a cronometro.

Photo Credit: Flaviano Ossola

RISULTATI FINALI
Gara in linea Élite Femminile
1 – Elisa Longo Borghini (G.S. Fiamme Oro) – 111 km in 3h04’37”, media 36,074 km/h
2 – Giorgia Bronzini (Wiggle High5) a 1’51”
3 – Soraya Paladini (Alé Cipollini) s.t.

Gara in linea Juniores Femminile
1 – Letizia Paternoster (S.C. Vecchia Fontana) – 69 km in 1h42’37”, media 40,344 km/h
2 – Martina Fidanza (Eurotarget – Still Bike) a 1″
3 – Elena Pirrone (GS Mendelspec) s.t.

DICHIARAZIONI
Subito dopo il traguardo, la campionessa italiana élite Elisa Longo Borghini ha dichiarato: “La nostra squadra ha gestito veramente bene la gara. Ringrazio tutte tutte le mie compagne, anche Giorgia Bronzini che correva oggi con la maglia del team Wiggle High5 [stesso team della Longo Borghini il resto dell’anno]. È stata per me un grande punto d’appoggio. Dedico questa vittoria alla mia famiglia che per me è la cosa più importante. Oggi volevo vincere dopo tanti piazzamenti al Campionato italiano su strada. Volevo togliermi un sassolino dalla scarpa. Festeggiare due maglie Tricolore [dopo quella della crono] mi riempie di gioia.”

Subito dopo il traguardo, la campionessa italiana juniores Letizia Paternoster ha dichiarato: “È un’emozione fantastica, non ho davvero parole, finalmente ho centrato l’obiettivo più grande. È stata una vittoria di squadra, tutte le mie compagne hanno lavorato dal primo km, siamo un gruppo molto unito. Hanno fatto veramente un lavoro straordinario, sono loro le Campionesse d’Italia”.

#PiemonteTricolore