laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Canottaggio Speciale: La Spezzina Velocior a Trieste

Più informazioni su

TRIESTE – Un fine settimana all’insegna del canottaggio, il prossimo a Trieste, per la Città Alabardata La Società Canottieri Adria e la Società Canottieri Saturnia organizzano in collaborazione con il Comitato Regionale della Federcanottaggio la 2° Festa del Remo FIC Friuli Venezia Giulia che coincide con l’anniversario dei 140 dalla fondazione della Canottieri Adria che con l’occasione include nel ricco programma della manifestazione che apre il Canottaggio Speciale che sabato 1 Luglio al mattino con una gara di Indoor rowing riservata agli Atleti Special Olympics.

Nel Pomeriggio il programma prosegue con una Regata Internazionale dell’Europa Unita organizzata dal Saturnia di 6 km circa riservata a 4 con, yole a 4, 4 coastal rowing, gig a 4, gig a 8, 8, yole a 8. 
Domenica 2 Luglio al mattino Regata Regionale Sprint del Friuli Venezia Giulia – 140° Anniversario Fondazione STC Adria 1877” organizzato dall’Adria in collaborazione con il Polo della Sacchetta (Trieste e Sgt) nella quale scenderanno in acqua per la 2° Festa del Remo della FIC FVG le imbarcazioni con equipaggi unificati Special Olympics canottaggio 2x Canòe, 1 Atleta Speciale de un Atleta partner ed imbarcazioni Yole a 4 e Yole a 8 composti da equipaggi unificati.

A rappresentare il Remo Spezzino Speciale una rappresentativa della Spezzina Velocior, con gli Atleti, Gloria Cattani, Federica Granato, Luca Tedeschi, Giovanni , Zanetti, Pino Cocco e la timoniera Paola Bartoli. – Non potevamo mancare a questa importante iniziativa di Canottaggio internazionale, _- Esordisce Pino Cocco, – abbiamo accettato volentieri questo invito del Comitato Regionale FIC Friuli Venezia Giulia della persona del Presidente Massimiliano D’Ambrosi e per festeggiare i primi 140 anni della Società Canottieri Adria, inoltre stiamo lavorando insieme alla FIC per integrare sempre più nelle regate in calendario della Federazione Canottaggio le gare Special Olympics per far sempre più il nostro Movimento e far conoscere il Canottaggio Special Olympics, – e conclude Cocco, – Questo bellissimo evento di Sportpertutti mi da anche l’opportunità nel ruolo di Coordinatore Nazionale di Canottaggio UISP di fare Rete per una visione sempre più ampia di questa disciplina insieme a partner importanti quali la Federcanottaggio FVG e Special OLympics Canottaggio per l’abbattimento di ogni tipo di barriera Culturale.   Non potevamo avere occasione migliore per chiudere in bellezza la nostra stagione sportiva ricca di appuntamenti e successi, ringraziamo tutti coloro che ci supportano nella nostra attività, La Canottieri Velocior che ci mette a disposizione le sue Strutture, il Centro ONLUS ANFFAS La Spezia, la Polisportiva Spezzina, Carispezia Credite Agricole, LSCT, l’Associazione Orsa Minore, il nostro Tecnico Rebecca Corsoni e volontari che ci aiutano durante gli allenamenti ed un ringraziamento particolare a tutti i nostri famigliari che ci sono sempre vicino e condividono il nostro entusiasmo, appuntamento per tutti a settembre con la ripresa degli allenamenti con l’auspicio di trovare nuovi Atleti.

Pino Cocco, Coordinatore Nazionale Canottaggio UISP

Più informazioni su