laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Blitz all’alba dei Vigili: scovata azienda abusiva con tre persone intente a lavorare materiale ferroso

Più informazioni su

LA SPEZIA – Blitz all’alba di stamane del nucleo ambientale della Polizia Municipale all’interno di due capannoni abbandonati di proprietà del Comune in via Valdilocchi all’interno i vigili, dopo una serie di appostamenti, hanno sorpreso tre persone intente a lavorare.Nel  gruppo c’era anche un italiano di 56 anni, titolare di un’impresa di materiale ferroso.

La Polizia Municipale ha accertato che quest’ultimo insieme a due italiani e a un extracomunitario l’ occupazione di suolo pubblico e lo svolgimento di attività lavorativa all’interno dei fabbricato dismesso dove si raccoglievano e smaltivano  rifiuti ferrosi per poi essere rivenduti. Il tutto senza alcun permesso: il 56enne aveva creato un deposito che ora dovrà essere svuotato. Nei confronti del piccolo imprenditore è stata elevata una sanzione amministrativa di 6.500 euro. Inoltre è stato denunciato per occupazione di edificio pubblico di area del Comune e dovrà .liberare il magazzino abusivo, altrimenti scatterà il reato ambientale di gestione e deposito di rifiuti speciali sena autorizzazione. Gli ispettori del lavoro dovranno verificare la posizione previdenziale dei tre collaboratori dell’imprenditore. Infine l’Arpal ha accertato che l’ingente  materiale custodito nei capannoni non risulta pericoloso.

Più informazioni su