laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Botte da orbi alla moglie che finisce all’ospedale: nei guai bodyguard americano in vacanza a Monterosso

MONTEROSSO – Un  turista texano di 44 anni, bodyguard di professione e provvisto di visto turistico per l’Italia, è stato protagonista di un grave episodio: Secondo una prima ricostruzione da parte dei Carabinieri di Monterosso, al culmine di una lite ha colpito con pugni al volto la moglie, americana anch’ella di 43 anni. la donna è stata trasportato sanguinante e in stato di choc a bordo di un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea della Spezia dove i medici di turno le riscontravano fratture alle ossa nasali e allo zigomo sinistro: le lesioni venivano giudicate guaribili in trenta giorni. la vittima ha sporto denuncia nei confronti del coniuge e veniva messa in contatto con centri antiviolenza della Spezia per essere assistita psicologicamente. Il turista americano è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di lesioni personali. Della vicenda è stato informato anche il Consolato Usa a Genova.