laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Maris, stipendi ancora in ritardo. Cgil e Cisl: “Riunione straordinaria dei soci con la presenza dei sindacati”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Gli stipendi di maggio, che dovevano essere pagati il 20 giugno, non sono ancora arrivati e c’è molta irritazione tra i lavoratori di Maris. Lo confermano Gianni Cargiolli, FP CGIL e Giampiero Orlanducci, FISASCAT CISL: “La Direzione della Maris ha rinviato in modo unilaterale la riunione prevista per oggi, 5 luglio, adducendo la necessità di tempi tecnici per concludere l’accordo con le banche che dovrebbe risolvere il problema del ritardo dei pagamenti degli stipendi. Un altra volta, quindi, non affrontando la questione in modo tempestivo.”

Concludono i sindacalisti: “Dai lavoratori sono emerse richieste chiare: una riunione straordinaria dei soci alla presenza dei sindacati; la proposta di sospensione del versamento della quota sociale sino a quando sarà normalizzato il pagamento degli stipendi; la regolarizzazione di livelli e inquadramento personale.”

Più informazioni su