laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Soccorso e assistenza a bagnante colto da malore

Più informazioni su

LA SPEZIA – Erano quasi le 13.30 di oggi, mercoledì 04 luglio, quando la sala operativa della Capitaneria di Porto della Spezia veniva informata, prima tramite il 118 e poi anche da un privato cittadino, attraverso il numero blu di emergenza in mare, di un bagnante in difficoltà nello specchio acqueo antistante Punta Monesteroli.

Immediatamente dal porto della Spezia lasciava gli ormeggi la motovedetta della Guardia Costiera CP865 con il personale medico del 118 a bordo e due unità dei Vigili del Fuoco.

Dopo circa 20 minuti la motovedetta CP 865 raggiungeva il bagnante in difficoltà, il quale era stato nel frattempo raggiunto dai propri familiari presenti sul posto. La malcapitata, una volta recuperata a bordo della motovedetta della Guardia Costiera Spezzina, veniva assistita dal personale medico presente a bordo.

cp-865-la-spezia--(2)

La persona soccorsa risulta essere una donna di circa 71 anni di Imola. Recuperata e stabilizzata, la stessa veniva trasferita via mare con la motovedetta cp 865 presso il porto della Spezia dove ad attenderli era già presente, in banchina, un’ambulanza del 118, che provvedeva al trasferimento della bagnante presso il locale ospedale S. Andrea per gli accertamenti del caso.

Con l’occasione si ricorda che per le segnalazioni di emergenze in mare è sempre attivo, 24 ore su 24, il numero blu 1530, gratuito da tutta Italia.

Più informazioni su