laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Lorenzo Forcieri in nuova veste con la lista Avantinsieme

LA SPEZIA – E’ nata la lista “Avantinsieme. Il futuro è in movimento” capitanata da Lorenzo Forcieri. Raggruppa le due liste civiche con cui il senatore si è presentato in campagna elettorale. L’ufficializzazione si è tenuta al Bar De Lisi alla presenza di organizzatori, simpatizzanti e giornalisti.

“Vogliamo continuare il nostro cammino in maniera autonoma dai partiti e con la passione di tante persone provenienti da varie professionalità – ha affermato Forcieri – Per questo abbiamo presentato un documento con la sintesi dei nostri intenti. L’astensionismo delle recenti elezioni è un dato preoccupante. Riteniamo che vi sia stata poca partecipazione per la crisi dei partiti, mentre al contrario c’è partecipazione nell’associazionismo. La causa va ricercata oltre che nella crisi economica anche nella crisi dei partiti ormai autoreferenziali. La risposta a questo è il nostro movimento civico con l’obiettivo di collaborare alla buona vita civica. Non vogliamo lasciare soli i cittadini che ci hanno eletto. Faremo opposizione moderata senza scimmiottare gli altri movimenti civici. Allargheremo la nostra presenza a livello provinciale e regionale facendo rete sempre attenti ai bisogni dei cittadini. Il nostro è un movimento libero, laico, riformista, progressista ed europeista. Terremo varie iniziative su tematiche locali e nazionali attraverso tavoli di lavoro su territorio, economia, cultura, sociale e sanità, nuove tecnologie. Abbiamo un gruppo dirigente con Franco Vaira vice Presidente, Riccardo De Lucchi segretario organizzativo, Alessandro Biggi addetto alla comunicazione, Gian Maria Cristina, Federica Paganelli e Claudio Pinza nel direttivo. Stiamo cercando una piccola sede dove fare i nostri incontri”.

Così, subito dopo le elezioni, Forcieri e la sua squadra si apprestano ad affrontare il primo consiglio comunale di venerdì per ora con un consigliere, in attesa di fare ricorso per vedere se ne spuntasse fuori un secondo, in base al conteggio delle schede. Col vento in poppa Forcieri & Company hanno ora una veste ufficiale per fare politica con tutti i crismi.

Simona Pardini