laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Paura a Romito Magra: due ladri incappucciati fuggono da abitazione

Sulle loro tracce i Carabinieri. Furti diminuiti del 20 per cento rispetto ai primi tre mesi di quest’anno.

ROMITO MAGRA – La scorsa notte, intorno alle 2, un abitante di Romito Magra udiva dei rumori provenire dall’esterno della sua abitazione e, affacciatosi alla finestra, notava due individui vestiti di scuro, con cappuccio. L’uomo allertava il numero di emergenza “112” e prontamente intervenivano sul posto due pattuglie della Compagnia Carabinieri di Sarzana. I due sospettati venivano subito individuati dal personale operante e si davano a precipitosa fuga. Poco più avanti ad attenderli vi era un terzo complice a bordo di un’auto.

I tre riuscivano a dileguarsi e far perdere le loro tracce. Pur non riuscendo a identificare i tre individui il pronto intervento dell’Arma ha consentito di raggiungere due importanti risultati sia sul piano della prevenzione che della repressione. I carabinieri,  oltre ad impedire la consumazione di reati, hanno acquisito importanti elementi, suscettibili di sviluppi sul piano investigativo. Il pronto intervento dei carabinieri è stato possibile grazie all’intensificazione dei servizi perlustrativi nell’area di Romito Magra, disposto dalla Compagnia di Sarzana per venire incontro alle esigenze manifestate dagli abitanti della zona costituitisi in un comitato cittadino.

Nell’ultimo trimestre, stanti i dati in possesso di questo Comando, i furti in generale in quella zona sono diminuiti del 20% rispetto ai primi tre mesi del corrente anno, flessione quasi identica (-18,7%) è stata registrata per i furti in abitazioni. Nullo è il numero delle rapine, dei furti ai danni di esercizi commerciali e di autovetture dal 10 di aprile al 10 luglio 2017.