laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’AIL dona uno Spettrofotometro alla S.S Diagnostica Molecolare

Più informazioni su

LA SPEZIA – L’Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma, sezione della Spezia “Francesca Lanzone”, ha donato uno spettrofotometro alla S.S. Diagnostica Molecolare di Asl5. L’apparecchio, uno “Spectrophotometer LLG-uniSPEC 2” del valore di 2.196 euro, è fondamentale per effettuare tutte le analisi di biologia molecolare: permette di determinare la quantità e la concentrazione del Dna e dell’ Rna estratti dal campione da analizzare, dato indispensabile per poter procedere con tutte le analisi di biologia molecolare effettuate nel Laboratorio.

Lo spettrofotometro donato dall’Ail va a sostituire quello già in uso presso la S.S. Diagnostica Molecolare. La consegna del dispositivo è avvenuta alla presenza del responsabile della struttura, dottor Silvio Roncella, delle dottoresse Paola Ferro e Maria Cristiana Franceschini, e di Simonetta Bonati, presidente della sezione spezzina dell’Ail, associazione impegnata da tempo a sostenere le analisi di Biologia Molecolare per la diagnosi delle patologie onco-ematologiche effettuate presso la Asl5.

L’associazione nel tempo ha donato diverse apparecchiature, sostenuto l’aggiornamento del personale e sovvenzionato per diversi anni contratti e borse di studio per un biologo esperto in tecnologie molecolari.

Il laboratorio di diagnostica molecolare, che fa parte della S.C. Anatomia ed Istologia Patologica diretta dal dottor Franco Fedeli, si trova presso l’ospedale San Bartolomeo di Sarzana ed esegue circa 700 analisi all’anno di biologia molecolare per la diagnosi, il follow-up e la terapia di patologie onco-ematologiche e tumori.

Più informazioni su