laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Chiusa la 49esima edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia

LA SPEZIA – Si è chiusa sabato 15 luglio con la magia del Branford Marsalis Quartet e Kurt Elling la 49esima edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia svoltosi dal 5 al 15 luglio tra La Spezia, Lerici e Porto Venere.

Un Festival sottotitolato “The Jazz Vision” che ha portato nuova linfa vitale attraverso il concept che ha alternato concerti musicali a proiezioni cinematografiche in un continuo richiamarsi tra loro.

Il Festival è partito con “Note Necessarie”, film su Enrico Rava, che il giorno seguente ha allietato il pubblico insieme a Tomasz Stanko, per poi proseguire con l’omaggio a Ennio Morricone di Rosario Giuliani e compagni, fino ad arrivare alla colonna sonora del film “Fight for Freedom – Tribute to Muhammad Ali” portato in scena da Roy Paci e Remo Anzovino. Il tutto arricchito dalle proiezioni dei capolavori di Chazelle (“La La Land”, “Whiplash”) per poi chiudere con il leggendario concerto di Branford Marsalis.

In mezzo, tra le incantevoli piazze della Spezia, Lerici e Porto Venere, numerosi appuntamenti gratuiti per un totale di 16 eventi suddivisi nei 10 giorni di Festival che hanno portato numerosissimo pubblico di appassionati e non.

Un’edizione da non dimenticare in vista del 50esimo del festival, che cade proprio il prossimo anno, promossa dal Comune della Spezia, dalla Fondazione Carispezia, dai Comuni di Lerici e Porto Venere con il coordinamento della Società dei Concerti, la direzione artistica dell’Associazione Bluesin e la collaborazione del Film Club Pietro Germi, dell’Associazione OAC Bacchus e del Conservatorio di Musica “G. Puccini” La Spezia.

www.facebook.com/festivaljazzlaspezia / http://festivaljazzlaspezia.it/