laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il celebre pianista napoletano Dario Candela inaugura il XXIII Festival Pianistico “Città di Sarzana”

Più informazioni su

Martedì 1 agosto, Fortezza Firmafede.

SARZANA – Martedì 1 agosto alle ore 21.15 presso il Salone Porticato della Fortezza Firmafede (Cittadella) si terrà il primo appuntamento del XXIII Festival Pianistico “Città di Sarzana” 2017.

Questa storica manifestazione, giunta alla sua XXIII edizione, è l’unico Festival in tutta la provincia dedicato interamente al pianoforte; in tutti questi anni ha presentato decine di affermati pianisti italiani e stranieri che hanno proposto i più importanti capolavori della letteratura pianistica, da Bach ai contemporanei.

Il Festival, che è organizzato dall’Associazione Musicale “Il Pianoforte” in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Sarzana e con il sostegno di Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, si aprirà martedì 1 agosto nella suggestiva atmosfera del Salone Porticato della Fortezza Firmafede  con il celebre pianista napoletano Dario Candela che, dietro la guida di pianisti come Aldo Ciccolini, Sergio Fiorentino e Fausto Zadra, ha maturato una conoscenza del pianoforte basata sulla grande tradizione napoletana. Candela che ha suonato da solista e in varie formazioni cameristiche collaborando in decine di concerti con i Virtuosi Italiani, i Solisti del San Carlo, Rocco Filippini, Alain Meunier, Antony Pay, Francesco Manara, Luca Signorini, Rita Marcotulli e inoltre con Aldo Ciccolini, Bruno Canino e Roberto De Simone, in sedi ed enti come il Teatro La Fenice di Venezia, Teatro San Carlo e  Mercadante di Napoli, Teatro de la Commedie Française di Parigi, Università Bocconi di Milano, Accademia Filarmonica di Bologna, Ass. Scarlatti di Napoli, Società dei Concerti di Milano e dell’Aquila e all’estero Belgio, Spagna, Grecia, Francia, Germania, Slovenia, Svizzera e Stati Uniti.Candela  presenterà un originale programma intitolato “Allegro e Appassionato: Cimarosa e Chopin”, comprendente sonate di Domenico Cimarosa e Polacche e Ballate di Frideryk Chopin.

Il Festival proseguirà giovedi 3  agosto sempre presso il Salone Porticato della Fortezza Firmafede  con un’altra affermata musicista, la pianista ligure Cinzia Bartoli che  proporrà un  programma intitolato “Da Chopin a Piazzolla ”, comprendente oltre a capolavori chopiniani, composizioni di Ravel (Gaspard de la Nuit) e Piazzolla (Oblivion e Libertango).

La direzione artistica del Festival è affidata al M° Claudio Cozzani che si avvale della segreteria organizzativa di Marina Giuntoni e della collaborazione del Presidente Onorario dell’Associazione Prof. Pier Giorgio Grasso Peroni.

L’ingresso a tutti i concerti è libero, fino ad esaurimento dei posti, con orario d’inizio alle 21.15.

La programmazione dettagliata è disponibile su www.festivalpianisticosarzana.it

Per informazione telefonare ai numeri 0187560298 o 3398013956

Più informazioni su