laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La luce del colore. Flaminia Bartolucci espone In Sala Cargià

SAN TERENZO – Venerdì 4 alle ore 21:00, in Sala Culturale CarGià in via Angelo Trogu a San Terenzo continua la Stagione Artistica 2017 dedicata a Carla e Giacomo Gallerini, con la personale di pittura di Flaminia Bartolucci dal titolo “La luce del colore”

Afferma Ezia Di Capua Curatrice di Sala CarGià e della mostra:

“Presento volentieri nello spazio espositivo di Sala CarGià le opere della giovane Flaminia Bartolocci che ha partecipato quest’anno per la prima volta alla sesta edizione di Sala CarGià Atelier a cielo Aperto – Simposio di arte, cultura e spettacolo al Parco Shelley di San Terenzo mostrando grande dedizione impegno e passione per la pittura. La giovane Flaminia Bartolucci si iscriverà il prossimo autunno all’Accademia di Carrara ed ho intenzione di seguirne lo sviluppo della crescita artistica che di anno in anno presenterò in Sala CarGià. Un’occasione unica per una giovane artista che può usufruire fin dall’inizio del suo cammino di questo spazio espositivo vetrina prestigiosa aperta sul mondo grazie la promozione curata attraverso il Blog di Sala CarGià. Per me, una sfida interessante nell’aver intuito un talento che benchè acerbo penso potrà certamente, nel tempo e con lo studio, dare ottimi risultati. Questa mostra definisce il particolare amore della pittrice per il colore, colori decisi graffianti tanto cari all’artista che ama sentirli sulle dita prima ancora di fermarli sulla tela, il tema è legato al mondo animale e al paesaggio apprezzabili nell’intreccio del colore e nella luce del colore ben interpretati da Flaminia Bartolucci attraverso la sua personale visione. Il vernissage sarà arricchito da una breve performace dedicata al tema dei colori a cura di Aurora Valsera, insegnante di ritmica dell’Associazione “ Il Cigno Magico,” che di esibirà con alcune delle sue allieve, la partecipazione della poetessa Donatella Zanello e artisti della provincia. Foto di Luca Bini