laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

I luoghi più suggestivi della Liguria uniti da un red carpet di quasi 45 km

Più informazioni su

Sulla scia del successo ottenuto dal “Red carpet da guiness” tra Rapallo e Portofino, ha preso il via lo scorso 22 luglio “La Liguria dei red carpet – Emozioni da star”. Da Ponente a Levante, un tappeto rosso lungo quasi 45 km è stato dispiegato sull’intero territorio attraversando 30 Comuni, che potrete scoprire qui www.lamialiguria.it

I luoghi più suggestivi della regione sono stati così uniti da questa sorta di fil rouge creato nell’intento di valorizzare i tratti costieri delle quattro province (Genova, Imperia, La Spezia e Savona), di promuoverne l’entroterra e le attività tradizionali – dall’artigianato all’enogastronomia – dando anche visibilità alle eccellenze storiche e culturali.

Per tutta l’estate 2017 “La Liguria dei red carpet – Emozioni da star” accompagnerà cittadini e turisti alla scoperta della regione, coinvolgendoli anche nei numerosi eventi organizzati per il periodo estivo dalle Amministrazioni comunali interessate.

08triora

Ma quali luoghi saranno percorsi da questo sensazionale tappeto rosso? Regione Liguria ha individuato tre tipologie di località: Percorsi costieri, Borghi e Comuni

Percorsi costieri. Studiati per replicare il successo del “Red carpet dei record”, i quattro percorsi costieri, unendo i territori di uno o più Comuni, permetteranno a cittadini e turisti di fruire al meglio delle bellezze paesaggistiche della Liguria. Non a caso sono stati raggruppati sono la dicitura “Percorsi di fascino”. Si tratta di: Alassio – Laigueglia (Savona); Riva Ligure – Santo Stefano al Mare (Imperia); Rapallo –Santa Margherita –Portofino (Genova); e Passeggiata Anita Garibaldi di Genova Nervi

Borghi. Il 2017 è l’anno nazionale dei borghi e la Liguria è stata riconosciuta regione con il maggior numero di borghi certificati (Borghi più belli d’Italia e Bandiere arancioni). Per ricordare la sua eccellenza, il progetto “La Liguria dei red carpet – Emozioni da star” ha creato otto percorsi (lunghezza massima 1km) che si snodano fra i Comuni che hanno aderito al prestigioso progetto nazionale “Passaborgo”: Ameglia (Montemarcello); Campoligure; Cervo; Dolceacqua; Finale Ligure (Finalborgo); Lerici (Tellaro); Toirano; e Varese Ligure.

Comuni. Fra quelli che hanno sottoscritto il “Patto per il turismo”, 15 sono i Comuni liguri che hanno aderito al progetto “La Liguria dei red carpet – Emozioni da star” con la creazione di percorsi di valorizzazione delle eccellenze locali, sia esse gastronomiche, culturali o paesaggistiche. Si tratta di: Andora; Cogoleto; Cosseria; Costarainera; Deiva Marina; Framura; Genova (due percorsi); Giustenice; Moneglia, Orero, Pieve di Teco; Portovenere; Recco; Tovo San Giacomo e Triora.

01portovenere

In totale, “La Liguria dei red carpet – Emozioni da star” ha coinvolto 30 Comuni sui quali sono stati stesi 27 red carpet per una lunghezza totale di 44,632 km suddivisi in: 27 km circa di “Percorsi di fascino” (tra cui il Red carpet dei record Portofino-Rapallo-Santa Margherita); 7,5 km di “Percorsi nei borghi” e circa 11 km nei 14 partecipanti.

Tutti i Comuni e i Borghi aderenti al progetto stanno già organizzando la passeggiata inaugurale e una serie di eventi collaterali che proseguiranno per tutta l’estate. Le manifestazioni sono consultabili sul sito di Regione Liguria nella sezione dedicata ai “Red carpet – Emozioni da star”.

Si segnala che il comune di Genova aderisce al progetto con due percorsi: uno a levante e a ponente che si snoda dal Pontile Antonio Milani di Pegli, approdo della nave bus, fino a Villa Pallavicini, premiata lo scorso 7 luglio quale parco più bello d’Italia.

Più informazioni su