laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il Palio del Golfo va in tv

Più informazioni su

LA SPEZIA – Il Palio del Golfo va in tv. Grazie ad un accordo tra l’Amministrazione comunale e il conduttore e produttore televisivo Floriano Omoboni la disfida remiera sarà trasmessa sul circuito televisivo nazionale sportoutdoor.tv. Una multipiattaforma TV/web che copre tutti gli attuali sistemi TV: digitale, Sky, TV locali, internet e social

La notizia è stata questa mattina data nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Civico della Spezia dall’assessore al Palio del Golfo Kristopher Casati, l’assessore alla promozione e comunicazione Paolo Asti, al presidente del comitato delle borgate Massimo Gianello, da Floriano Omoboni e dal direttore di Teleliguriasud Paolo Carrozzi.

E proprio a Teleliguriasud gli assessori del Comune hanno voluto manifestare la loro gratitudine per l’impegno e lo spazio che dedicano tutto l’anno a questa importantissima manifestazione contribuendo alla sua promozione. Teleligurasud oltre a trasmettere l’evento in diretta è in grado di coprire un bacino d’utenza molto ampio che comprende tutta la Liguria e l’alta Toscana. Inoltre da 40 anni segue la manifestazione e ha nei suoi archivi documentazione relativa al Palio preziosissima.

Un ringraziamento è stato fatto anche a RAI 3 Liguria che da sempre segue il Palio con grande attenzione e che insieme a Teleligura compre l’intero territorio ligure.

Con sportoutdoor.tv si vuole cercare di fare un primo passo per dare una rilevanza nazionale all’evento. La piattaforma infatti è composta da ben 5 TV nazionali e l’evento sarà trasmesso su Sportitalia che è una TV nazionale visibile in digitale sul canale 60 e su Sky sul canale 225, sul canale 61 di Nuvolari, Odeon, Acqua sul canale 65, sull’importante TV di economia Reteconomy sul 512 diSky e infine anche su di un network di 100 TV locali. Ma non è tutto, l’evento sarà poi trasmesso anche su web e social.

Inoltre quest’anno è previsto l’utilizzo di 2 droni muniti di telecamere che seguiranno la gara dall’alto e le cui suggestive immagini saranno trasmesse in diretta su un maxischermo appositamente installato in passeggiata Morin e in diretta su Teleliguriasud.

Infine gli assessori Asti, Casati e il presidente delle Borgate Gianello hanno voluto ringraziare pubblicamente anche Armando Mazzoni che da sempre segue questa manifestazione per conto del Museo delle sport con grande impegna e passione contribuendo anche lui alla promozione della gara remiera.

Più informazioni su