laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Musica sotto le stelle nel Cortile Interno di Palazzo Calderai con il Duonovecento

Più informazioni su

LA SPEZIA – Giovedì 10 agosto alle ore 21.15 a La Spezia nel Cortile Interno di Palazzo Calderai in piazza Saint-Bon si terrà “Musica sotto le Stelle 2017”, uno degli appuntamenti del XXIII Festival Provinciale “I Luoghi della Musica”, progetto realizzato con il contributo della Fondazione Carispezia nell’ambito del bando “Eventi Culturali 2017” e dell’Assessorato alla Cultura della Regione Liguria.

Il concerto è organizzato dall’Associazione Musicale “Il Pianoforte” e si avvale del contributo del Comune della Spezia nell’ambito del bando “Estate nei Quartieri”.

Protagonista della serata il Duonovecento formato da GIUSEPPE CANONE, clarinetto, saxofono, fisarmonica e ILARIA SCHETTINI, pianoforte che presenteranno il programma intitolato “Musiche senza confini”, comprendente musiche di P. Iturralde, G. Gershwin, E. Gismonti, R. Galliano, A. Piazzolla .

Il Duonovecento, formazione consolidata ormai da vent’anni, è stato invitato presso prestigiose Associazioni musicali in Italia e all’estero, riscuotendo sempre consenso di pubblico e di critica.

Ha al suo attivo numerosi concerti con varie formazioni cameristiche e orchestre Sinfoniche e ha tenuto tournées in tutta Europa eseguendo, fra gli altri, il celebre “Concerto di Copland” per clarinetto, pianoforte, arpa e archi e il “Prelude, Fugue and Riffs” di L. Bernstein.

Giuseppe Canone, musicista eclettico, nel tempo si è dedicato allo studio di diversi strumenti musicali fra cui il saxofono e la fisarmonica. Si è diplomato in clarinetto presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara con il M° C. Dell’Acqua e in saxofono presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria. Si perfeziona successivamente con G. De Payer, A. Pay, G. Garbarino, ha inoltre frequentato i masters di perfezionamento di “Asolo Musica” per solisti e orchestra. Svolge intensa attività concertistica in Italia e all’estero in Orchestre Sinfoniche.

Ilaria Schettini, diplomata in pianoforte presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino si è in seguito perfezionata con Andrea Lucchesini, Nelson Delle Vigne Fabbri, Marian Mika, Gyorgy Sebok, Valentina Berman, Lazar Berman, Sergio Perticaroli.

Si è diplomata in musica da camera con il M° Pier Narciso Masi presso l’Accademia Internazionale “Incontri con il Maestro “ di Imola.

Vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali ha intrapreso una brillante carriera concertistica come solista e in varie formazioni cameristiche in Italia e all’estero.

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala Dante, in via Ugo Bassi.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Il programma generale del Festival Provinciale “I Luoghi della Musica” 2017 è consultabile su www.iluoghidellamusica.onweb.it e www.ensemblehyperion.com/ldm17

Per informazioni telefonare ai numeri 0187560298 – 3398013956

Più informazioni su