laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Arriva a San Terenzo il “Carne Mare”: il Carnevale a tema marino

Più informazioni su

Venerdì 11 agosto. L’evento coinvolgerà l’intero borgo con musica, spettacoli e laboratori di cartapesta. A fine giornata sarà decretata la maschera più simpatica e l’attività commerciale meglio allestita.

LERICI – Il borgo di San Terenzo si prepara ad accogliere il “Carne Mare”, l’evento dell’estate che, venerdì 11 agosto, coinvolgerà l’intero paese in una giornata di festa che richiamerà il tradizionale Carnevale, ma rivisitato in tema marino.

Si parte alle ore 17, con il laboratorio di cartapesta rivolto ai bambini a cura dell’associazione “HART”. Una colorata attività con la quale sviluppare la propria manualità, aiutati da professionisti del settore.

Alle ore 19 si balla sulla spiaggia a ritmo di zumba, grazie all’animazione a cura di Marco Rolla e Cinzia Cibeo che coinvolgeranno tutto il pubblico presente.

Alla stessa ora il borgo sarà attraversato da una parata di trampolieri e musicisti, che intratterranno i presenti esibendosi in divertenti spettacoli, ovviamente a tema marino.

Dalle ore 21 all’1 sarà la volta del “Circo nero”, la compagnia teatrale circense che si esibirà in rappresentazioni itineranti accompagnati da musica e giochi di abilità.

E poi il truccabimbi, allestito sul lungomare santerenzino, e le mascherate di Viareggio, realizzate dagli artigiani della Cittadella del Carnevale di Viareggio, regaleranno ulteriore colore e vivacità all’evento.

A fine serata avrà luogo inoltre la premiazione della maschera più originale, singola e di gruppo, e del miglior allestimento delle attività commerciali, chiamate a reinterpretare il proprio locale in chiave marina.

Le mascherine che desiderano partecipare al concorso potranno farsi fotografare sulla barca d’epoca “Tempesta”, ormeggiata ai piedi del Castello e trasformata, per l’occasione, in uno speciale set fotografico.

Faranno parte della giuria: gli artisti Carlo Bacci, Maria Tacchini e Paolo Ghigliazza.

Bar e ristoranti si sposteranno con tavoli e sedie sul lungomare, mentre la Borgata Venere Azzurra preparerà cartocci di sgabei e la Croce Rossa Italiana venderà per le strade del borgo i tradizionali travestimenti carnevaleschi e gadget fluo. Il ricavato della vendita sarà destinato a finanziare le attività benefiche e sociali dell’associazione.

˂San Terenzo ospita una grande festa estiva che coinvolgerà l’intero territorio comunale e oltre, coniugando la vivacità e il colore tipico del carnevale tradizionale al tema del mare, rivisitato nelle sue più variegate sfaccettature – commenta Luisa Nardone, assessore al Turismo -. L’iniziativa, rivolta principalmente ai più piccoli, desidera coinvolgere cittadini, turisti, visitatori e attività commerciali in un unico grande evento, con il quale festeggiare insieme la stagione estiva.

Dopo il tradizionale Carnevale invernale, che da sempre riscuote enorme successo in termini di partecipazione, da quest’anno San Terenzo sarà conosciuto anche per la sua versione estiva. Su proposta di cittadini, commercianti e associazioni, quest’anno l’Amministrazione comunale ha voluto infatti dare vita a un’iniziativa da anni molto richiesta˃.

L’evento è organizzato da Ascos, Stl e Comune di Lerici.

Per l’occasione, il traffico veicolare sarà interdetto sul lungomare di San Terenzo e in via Garibaldi dalle ore 19 all’1.

Più informazioni su