laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Marco Canola conquista la quarta posizione nella tappa conclusiva del Colorado Classic

Più informazioni su

Il team NIPPO Vini Fantini chiude il Colorado Classic con il quarto posto di Marco Canola nella tappa conclusiva di Denver, al termine di un ottimo lavoro di tutto il team. Per il corridore #OrangeBlue si tratta della terza TOP 5 nelle quattro gare disputate in Colorado.

13 Agosto 2017, Colorado Classic – Tappa 4.

Marco Canola sfiora il successo a Denver, nella tappa conclusiva del Colorado Classic. Il corridore #OrangeBlue chiude in quarta posizione la volata finale vinta dall’Estone Mikhel Raim. Alan Marangoni, Ivan Santaromita, Damiano Cima, Yuma Koishi e Giacomo Berlato svolgono un lavoro fondamentale per permettere al compagno di squadra di giocarsi al meglio il successo di tappa, portandolo in buona posizione durante l’ultimo giro.

Per Marco Canola si tratta del terzo piazzamento TOP 5 raggiunto nel Colorado Classic, a testimonianza di una grande forma fisica.

LA GARA

Si chiude nella città di Denver il Colorado Classic 2017, con un circuito di 12km da percorrere per 10 volte. Già nel primo giro 4 corridori attaccano, guadagnando secondi dal resto del gruppo e andando a realizzare la fuga che caratterizzerà tutta la tappa. Il gruppo controlla e i 4 fuggitivi verranno ripresi all’inizio dell’ultimo giro. Così come nella prima tappa, anche oggi la corsa verrà decisa dalla volata finale. Il team NIPPO Vini Fantini lavora molto bene per portare il proprio velocista in buona posizione all’ingresso del rettilineo finale. Sono 4 i corridori che si staccano dal gruppo e si giocano il successo di tappa. Tra questi l’#OrangeBlue Marco Canola che risale a grande velocità puntando al traguardo, ma chiuso sulla destra dall’Estone Mikhel Raim, raggiungerà la quarta posizione.

IL PROTAGONISTA E IL DIRETTORE SPORTIVO

Un pò di rammarico nelle parole di Marco Canola che commenta così la tappa appena conclusa: “Sono molto dispiaciuto per il quarto posto di oggi. Stavo bene e sono risalito a grande velocità su Mikhel Raim, ma sono rimasto un pò chiuso sulla destra senza trovare lo spazio giusto per andare a vincere. Devo ringraziare tutti i miei compagni di squadra che anche oggi hanno svolto un grande lavoro per portarmi in buona posizione sul rettilineo finale. Sono comunque soddisfatto per questa trasferta Americana e per la condizione fisica di questo momento.”

Queste le parole con cui il Direttore Sportivo Mario Manzoni commenta la gara finale del Colorado Classic: “Il nostro obiettivo era di vincere anche in Colorado e oggi ci siamo andati molto vicini. Marco ha fatto una grande volata ma è rimasto un pò chiuso sulla destra nel momento decisivo. Sono soddisfatto dei risultati ottenuti e di come i miei corridori hanno corso in questa trasferta Americana.”

CLASSIFICA DI TAPPA

1 Mikhel Raim (Est) Israel Cycling Academy

2 Travis McCabe (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling

3 Alfredo Rodríguez (Mex) Elevate-KHS Pro Cycling

4 Marco Canola (Ita) Nippo – Vini Fantini

5 Joe Lewis (Aus) Holowesko-Citadel Racing

6 Taylor Phinney (USA) Cannondale-Drapac

7 Alex Howes (USA) Cannondale-Drapac

8 Guillaume Boivin (Can) Israel Cycling Academy

9 Kiel Reijnen (USA) Trek-Segafredo

10 Manuel Senni (Ita) BMC Racing Team

Più informazioni su