laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Attivato dall’INPS il Bonus Nido 2017

Più informazioni su

LA SPEZIA – L’assessorato ai Servizi Educativi del Comune della Spezia informa le famiglie dei bambini nati dal 1 gennaio 2016 che è stato attivato dall’INPS il Bonus Nido 2017 per l’erogazione di contributi alle famiglie che, per motivi lavorativi, iscrivono il loro figlio ad un asilo nido pubblico o privato.

Il nuovo bonus asilo nido è un’agevolazione costituita da un assegno di massimo 1.000 € l’anno che verrà erogato alle famiglie per sostenerle economicamente nel pagamento della retta e delle spese d’iscrizione ai nidi pubblici o privati, indipendentemente dal loro reddito.

L’assegno verrà erogato fino al terzo anno di età del bambino.

Come richiedere il Bonus Nido 2017

I genitori che richiedono il contributo mensile dovranno presentare ladocumentazione dell’avvenuto pagamento della retta per l’asilo nido pubblico o privato prescelto.

La domanda andrà presentata online tramite i canali telematici dell’INPS a partire dal 17 luglio ed entro il 31 dicembre 2017.

Ricordiamo che il Bonus Nido 2017 è entrato in vigore dal 1° gennaio, quindi con questo contributo verranno rimborsate non solo le spese per l’iscrizione all’asilo nel periodo che va da settembre a dicembre 2017, ma anche quelle già sostenute per la retta da gennaio a luglio.

Il Bonus Nido può essere richiesto anche dalle famiglie che non possono mandare i figli al nido perché affetti da una grave malattia. Per il rimborso delle spese sostenute per l’assistenza domiciliare, le famiglie – per le quali il Bonus sarà erogato in un’unica soluzione – dovranno allegare alla domanda un’attestazione rilasciata dal pediatra, che dichiari per l’intero anno di riferimento, “l’impossibilità del bambino a frequentare gli asili nido in ragione di una grave patologia cronica”.

Per informazioni:
Dott.ssa Lucia Castiglia – 0187/727430
Dott. Marco Baudone – 0187/727421

Più informazioni su