laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Incontro con Gianna Godani

VEZZANO LIGURE – Nel quinto incontro della rassegna letteraria dal titolo “Storie di donne. Donne di storia”, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e alle Pari Opportunità, torna il genere giallo con il libro “Colore nel buio (Robin Edizioni, 2016) di Gianna Godani che verrà presentato dalla critica letteraria Carmen Claps venerdì 25 agosto alle ore 21.00 al Centro Sociale del Piano di Vezzano. L’autrice, che sarà presente all’iniziativa, propone un romanzo che ripercorre, dagli anni Ottanta fino ai giorni nostri, le vicende di una manager milanese in un intreccio, giallo e psicologico, che giunge ad avvalorare la teoria dei sei gradi di separazione ovvero l’ipotesi secondo la quale ogni persona può essere collegata a qualunque altro individuo attraverso una catena di conoscenze e relazioni con non più di cinque intermediari.

Il libro ha ricevuto due premi speciali: il primo “Città di Sarzana” nel 2016 e il secondo nel “Cinque Terre Golfo dei poeti” nel 2017. Gianna Godani, nata alla Spezia (1940), si è laureata in Lettere Moderne all’Università di Pisa, successivamente, è diventata insegnante ed è un’artista a tutto tondo in quanto pittrice, poetessa e scrittrice. Ha iniziato, infatti, a dipingere negli anni ’70 allestendo diverse personali fra Lucca, Viareggio e Firenze con buon successo di pubblico e critica e ottenendo alcuni premi. Si dedica da sempre alla poesia e nel 1994 è uscita la sua prima raccolta di liriche dal titolo “I passi degli altri” (Editrice Cultura Duemila”. Nel 2008 per Milanna Edizioni ha pubblicato “O.E. Organizzazione Elsa” in cui narra la storia vera di Elsa, una bambina affetta da una malattia per la quale ancora i medici non hanno trovato una diagnosi, e dei suoi coraggiosi genitori che si sono battuti affinché la figlia potesse avere le migliori cure, ottenendo progressi stupefacenti. “Colore nel buio” è la sua prima opera di narrativa a cui è seguito, quest’anno, il romanzo “La seduta dei misteri”.

L’intero programma di incontri letterari può essere richiesto alla Biblioteca Civica “M. Tobino” al n. 0187995219.