laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spezia all’esordio a Palermo. Capitan Terzi sprona i compagni a centrare un risultato positivo

Più informazioni su

LA SPEZIA – A pochi giorni dal via del campionato, il capitano Claudio Terzi si è concesso oggi alla stampa alla sala «Rino Capellazzi» del Ferdeghini.

Terzi ricorda le due stagioni trascorse col Palermo, proprio la squadra che lo Spezia affronterà in trasferta sabato prossimo all’esordio nella serie cadetta. «Ho un ricordo bellissimo a Palermo: il primo anno ho festeggiato la promozione in A, il secondo ci siamo salvati con tranquillità. la piazza siciliana è molto calda e sempre pronti a dare il proprio sostegno. A noi non interessa quello che troveremo sugli spalti, andremo in campo determinati per ottenere un risultato positivo, anche se avremo di fronte una squadra in salute, solida e competitiva».

Lo Spezia di quest’anno ha molti giovani, forse è un po’ inesperta. «La squadra è buona, io stesso insieme ad altri senatori ho sposato questo progetto, andremo sempre in campo per vincere e i nostri tifosi ci garantiranno sempre il loro calore in casa e in trasferta».

A Sassuolo la sconfitta è stata un po’ pesante. «Certo, forse avremmo dovuto osare di più, una sconfitta che ci è servita per arrivare più caricati in Sicilia: dalla nostra abbiamo giovani del calibro di Maggiore, Ceccaroni e Acampora, non più baby da crescere ma calciatori a tutti gli effetti».

Come sarà la serie B quest’anno? «Come sempre un torneo lungo e difficile, le formazioni che lotteranno per la promozione sono Frosinone, Parma, Empoli, Palermo e Pescara. Lo Spezia possibile outsider per l’alta classifica».

Più informazioni su