laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Impluvia. Ultimi giorni per visitare l’installazione di Renzo Borella

Prosegue alla Palazzina delle Arti la mostra Nuvolario.

LA SPEZIA – Ultimi giorni per visitare Impluvia, la scenografica e coinvolgente installazione di Renzo Borella nella Galleria antiaerea Quintino Sella di via del Prione.

L’installazione, organizzata dai Servizi Culturali del Comune della Spezia con l’autorevole intervento critico di Renato Barilli, è visitabile tutti i giorni dalle 21 alle 23.30 fino a domenica 27 agosto compresa.

Prosegue invece alla Palazzina delle Arti la mostra di Renzo Borella Nuvolario nella quale l’artista spezzino esprime tutto il suo potenziale creativo. Le nuvole che danno il titolo all’esposizione vengono “interrogate” da Borella mettendo a nudo il suo rapporto non del tutto pacifico con la pittura, gli interrogativi che egli pone all’arte e al senso che essa può avere nel contesto attuale.

2

La scelta delle nuvole come tema d’indagine viene spiegata dallo stesso artista, in un passo dell’intervista rilasciata a Marzia Ratti – curatrice della mostra nella sede museale – e contenuta nel catalogo: “Da tempo il mio lavoro è orientato al superamento di una recinzione che non ho mai accettato. La crepa che caratterizzava i miei lavori precedenti è probabilmente la stessa che prelude all’apertura di un varco concettualmente salvifico per ogni artista. La crepa è diventata piega e la forma si è adattata alla superficie. Per fare questo avevo necessità di individuare una forma- non forma che non confliggesse con il supporto. L’ho trovata nella nuvola…che non soffre nella piegatura, anzi la esalta. Quelle che, citando De Andre’, ho definito nuvole barocche testimoniano il tentativo di censire ogni forma possibile (nuvolario) dove la mutevolezza si perpetua nel tempo. Prendere forma e perdere forma è il destino di ogni cosa e le nuvole ce lo raccontano meglio di ogni altro fenomeno naturale. E’ la nefologia che stimola la fantasia”.

Nuvolario è visitabile fino all’8 ottobre presso la Palazzina delle Arti (via Prione, 236 – La Spezia) nei seguenti giorni e orari: mercoledì-giovedì 15-18; venerdì: 10-13/15-18; sabato e domenica 10-18